Blog dell'industria

MECSPE, Roboze si rinnova e presenta le sue novità

Allo stand j30 (pad.6) della fiera MECSPE di Parma, il team Roboze è pronto ad accompagnarti nella tua nuova esperienza di stampa 3D.

Bari, 07 Feb 2016 – Oltre 33.500 visitatori provenienti da tutta I’Italia, dai settori industriali più importanti che rendono grande il made in Italy nel mondo, varcheranno i cancelli del MECSPE 2016, la fiera di riferimento italiana per l’industria manifatturiera.
Dal 17 al 19 Marzo, nel quartiere fieristico di Parma, si ripresenta l’opportunità di matching tra espositori e visitatori in 10 saloni tematici diversi in sinergia tra loro.

Dopo un anno dal lancio del primo modello di stampante 3D, Roboze si rinnova e presenta importanti novità.

Nello stand di Roboze (padiglione 6, stand j30) verrà esposta per la prima volta in Italia, la nuovissima Roboze One+400 che promette di cambiare, ancora una volta, il modo di stampare 3D di PMI e professionisti. Roboze One+400, infatti, è in grado di realizzare parti accurate e di alta qualità con un’ampia gamma di materiali termoplastici ad alte prestazioni .Tra questi si annoverano importantissimi per l’industria e il settore medicale il PEEK e il PEI. Tutto questo nell’ormai noto stile Roboze: professionale ed accessibile.

Lo scorso anno, con Roboze One, l’azienda si è affermata e differenziata portando una soluzione diversa rispetto alle concorrenti dell’universo FFF. Un brevetto legato alla movimentazione degli assi, conosciuta in tutto il globo sotto il nome di “Beltless System”, dal nome stesso, sistema senza cinghie.

Il team Roboze è pronto ad accompagnarti in una nuova esperienza di stampa 3D.
Roboze specializzati nella produzione di stampanti 3D professionali ad alto contenuto tecnologico made in Italy Roboze è sempre alla ricerca di tecnologie che offrano grandi opportunità per nuove tipologie di business.

Responsabile Ufficio Stampa
Ilaria Guicciardini
+39 328 253 62 36
i.guicciardini@roboze.com
roboze.com

Research 2020
Composites AM Market Opportunities

This 170-page study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis of each major sub-segment in composites...

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version. Inoltre sono Senior Analyst di SmarTech Analysis, una delle più importanti realtà al mondo attive nella rilevazione di dati e previsioni di mercato relative ai vari segmenti verticali dell'industria della manifattura additiva.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!