Biostampa

Programmato un nuovo esperimento bioprinting a bordo della ISS

Arrivano nuovi aggiornamenti dallo spazio: a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) sono già stati programmati una serie di esperimenti legati al campo del bioprinting. Un gruppo di scienziati russi, israeliani e statunitensi, invierà il prossimo settembre dei biomateriali muscolari alla per eseguire un esperimento di stampa dei tessuti complessi. E per portare a termine questo test sarà utilizzata la …

Continua a leggere

Creati in Germania i primi esempi di organi trasparenti biostampati

Un gruppo di ricercatori in Germania è riuscito a creare degli organi umani trasparenti utilizzando una nuova tecnologia che potrebbe aprire la strada alla stampa 3D di parti del corpo da utilizzare in caso di trapianto. Il team di scienziati, guidato da Ali Erturk dell’Università Ludwig Maximilians di Monaco, ha sviluppato una tecnica che utilizza un solvente per rendere trasparenti …

Continua a leggere

CELLINK: una nuova partneship per lo sviluppo del sistema Lumen X

Gli esperti di bioprinting di CELLINK hanno deciso di unire le forze con la startup texana Volumetric per dar vita a un nuovo e interessantissimo progetto: Lumen X, una biostampante pensata per l’applicazione in campo vascolare. Il sistema si basa su una tecnologia a polimerizzazione biocompatibile che sfrutta più di 1 milione di punti luce, con un livello di dettaglio che arriva fino a …

Continua a leggere

Aether lavora assieme a Procter & Gamble per un’IA dedicata alla stampa 3D

Un grande passo in avanti per lo stato dell’arte nella stampa 3D potrebbe arrivare dal lavoro che stanno portando avanti Aether, società californiana focalizzata sul bioprinting, e il colosso del mercato consumer Procter & Gamble. Il recente accordo biennale stretto tra queste due aziende è volto infatti a mettere le basi per il “next step” delle tecnologie AM con l’integrazione di un’intelligenza …

Continua a leggere

Da start-up a leader del bioprinting, la “inkredibile” ascesa di CELLINK

L’ascesa di CELLINK, da start-up che si dedicava al bioink a leader di mercato del bioprinting a livello mondiale è stata estremamente rapida. Nel 2015, ho intervistato per la prima volta il fondatore Erik Gatenholm (CEO), Hector Martinez Avila (CTO) e Gusten Danielsson (CFO) per parlare del lancio del primo bioink in assoluto in un’epoca in cui il bioprinting si …

Continua a leggere

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!