AutomotiveAziendeBlog dell'industriaMetalliNotizie - ultima oraProduzionePrototipazioneStampa 3D - ProcessiStampa 3D - ServiziStampanti 3D

Skorpion inaugura il nuovo centro produttivo e introduce i servizi di stampa 3D in metallo

Skorpion Engineering ha ampliato i propri centri produttivi con una nuova importante sede nel torinese più precisamente a Trofarello, a pochi Km da Torino, dove troverà spazio anche la nuovissima M2Cusing, targata Concept Laser, per offrire servizi di stampa 3D in metallo con tecnologia laserCUSING (SLM).

Nel nuovo centro di Skorpion Engineering, verranno collocate, tra le altre tecnologie, anche due fresatrici da 6000 mm e da 4800 mm, climatizzate in temperatura e umidità per ottenere il massimo livello di precisione

skorpion-engineering4La coniugazione tra tecnologie additive e tecnologie sottrattive come la fresatura dal pieno saranno fondamentali per affrontare nuove sfide. Coniugando sapientemente tutte le tecnologie ed integrandole anche con il servizio di co-design e modellazione, l’azienda si è sempre distinta per la capacità di offrire nuove possibilità e riduzione di tempi e costi. 

Il core business di Skorpion Engineering è la prototipazione rapida, ma l’expertise sviluppata nel settore permette di offrire un servizio completo di Project Management per lo sviluppo di nuovi progetti sempre più ambiziosi affiancandoci anche alla pre-serie. Poter disporre di un’ampia gamma di competenze consente di passare dal Rapid Prototyping a quello che l’azienda definisce Personal Manufacturing.

L’obiettivo è quello di realizzare prototipi di auto intere, integrando tecnologia additiva e sottrattiva, ed essere l’unico centro di riferimento per il Rapid Developing Cars.

I grandi spazi e le numerose macchine inserite all’interno della nuova struttura consentiranno inoltre di gestire la produzione, la finitura e l’assemblaggio anche di particolari molto grandi o di preserie.

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version. Inoltre sono Senior Analyst di SmarTech Analysis, una delle più importanti realtà al mondo attive nella rilevazione di dati e previsioni di mercato relative ai vari segmenti verticali dell'industria della manifattura additiva.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!