AziendeElettronicaNotizie - ultima oraProfessionalPrototipazioneStampa 3D - Processi

RS Components porta la stampa 3D al mass market, uno strumento online alla volta

In un certo senso la stampa 3D rappresenta la convergenza tra grandi produttori e piccole società o addirittura singole persone che creano i prodotti.

La britannica RS Components, un grande distributore di componenti meccaniche, è stata in prima linea in questa convergenza negli ultimi tempi, con la realizzazione di  una serie di software e strumenti online che faciliteranno l’approccio degli ingegneri al disegno 3D. In questo modo l’azienda punta a incentivare ulteriormente la diffusione delle tecnologie di stampa 3D, che la società vede come strategiche per la sua futura espansione e crescita.

Dopo essere stato contattato dal buyer per la sezione stampa 3D, Ashely Ward, ho recentemente avuto la possibilità di parlare con il gruppo che in RS Components ha direttamente in carico le attività di design e stampa 3D. Fondamentalmente in questo gruppo vi sono il marketing manager per le nuove tecnologie globali  Sabine Haas, il consulente marketing (per Rasberry Pi) Lorna Finch e il  Social Media/Community Manager Pete Wood.

desgi spark

L’oggetto principale della conversazione ha riguardato le recenti aggiunte di RS Component alla piattaforma online Design Spark, in particolare quelle che promuovono l’uso dei nuovi e gratuiti strumenti  software della società.

“Abbiamo lanciato  Design Spark circa cinque anni fa, e abbiamo circa 340000 membri in quasi duecento nazioni”, ci ha spiegato  Pete Wood  “ Oggi abbiamo circa 200000 visitatori e un milione di pagine visitate in media ogni mese.” La nuova aggiunta a DesignSpark è la sezione di design 3D nell’area di Design Center, dove– cominciando con una collaborazione con Adrian Bowyer di Reprap- RS Components vuole raccogliere e condividere tutte le informazioni riguardanti l’uso della stampa 3D desktop, della scansione 3D, e delle tecnologie di design 3D. “Stiamo lavorando con diverse persone per creare contenuti per aiutare la gente e per dare ispirazione alle persone e agli ingegneri per cominciare a creare nuove cose usando I nostri nuovi strumenti,” ci ha detto Pete.

“Vediamo la stampa 3D come una tecnologia che sarà di grande beneficio per ingegneri, disegnatori, esperti di prototipazione ed educatori professionisti in queste aree,”  ha convenuto Ashely Ward. “Penso che la cosa bella per I nostri clienti è che quando cominciano ad usare la stampa 3D immediatamente capiscono I vantaggi che può offrire loro.Vedono subito quanto tempo e denaro possono risparmiare, così il motivo per cui dovrebbero comprare una stampante 3D è subito chiaro.”

Gli strumenti software gratuiti e la piattaforma online è così vista da RS Components come un modo per promuovere il suo business nella stampa 3D. Rendere la gente più familiare con il software 3D renderà inevitabile una maggiore adozione delle tecnologie di stampa 3D che RS Components ha aggiunto alle sue numerose linee di prodotti.

Queste includono marche come MakerBot, 3D Systems, Ultimaker, BQ, BeeVeryCreative e persino un marchio di alto livello come EnvisionTEC.

La singola voce di maggior traffico nel portale DesignSpark è –  e lo è stato dal suo lancio avvenuto circa un anno e mezzo fa– il software CAD gratuito Design Spark Mechanical con la sua biblioteca digitale. “Centottantamila persone stanno usando Design Spark Mechanical, in tutto il mondo, e la cosa bella è che 8 ersone su 10 non sono ingegneri CAD,” ci ha rivelato  Sabine Haas. “La cosa bella di  Design Spark Mechanical – ha aggiunto Lorna Finch – è che, se sei un ingegnere che è abituato a progettare schede PCB, e vuoi creare delle personalizzazioni, lo puoi fare molto semplicemente e poi hai i modelli pronti per stamparli in 3D in pochi passaggi.”

Il punto finale è che RS Components sta diventando una fermata obbligatoria per i professionisti della stampa 3D, sia dal punto di vista delle vendite sia per l’approccio educativo. “La mia visione – ci ha detto Ashley – è che la gente viene da RS components e Design Spark per imparare la stampa 3D, per risolvere problemi e per impegnarsi con tutte le persone che stanno usando la stampa 3D e con la comunità online. Non solo per comprare stampanti 3D. Crediamo si tratti di qualcosa di più di  semplici numeri di vendita e che questa sia quello per cui stiamo lavorando qui in RS.”

 

Tags

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version. Inoltre sono Senior Analyst di SmarTech Analysis, una delle più importanti realtà al mondo attive nella rilevazione di dati e previsioni di mercato relative ai vari segmenti verticali dell'industria della manifattura additiva.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!