NegoziNotizie - ultima oraScanner 3D - ServiziStampa 3D - ProcessiStampa 3D - Servizi

A Istanbul i Mini-me stampati in 3D diventano ICONIC

Oltre ad essere una delle città più belle del mondo, Istanbul è anche una delle città con la popolazione più giovane e sta rapidamente emergendo come un centro globale per il design e la creatività. Questo si riflette nel nuovo negozio ICONIC 3D che ha appena aperto a Akmerkez, uno dei più grandi centri commerciali della città sul Bosforo.

ICONIC 3D Store Turkey02

Fondato da Alper Guner, il negozio integra tutto ciò che un moderno negozio di stampa 3D dovrebbe offrire, compresa una enorme, larga 3 metri, cabina di scansione 3D fotogrammetrica con oltre  100 fotocamere DSLR che possono catturare modelli 3D in meno di un secondo. Questo significa che i clienti possono essere “fisicamente fotografati” in qualsiasi posa, anche la più difficile da mantenere e che anche bambini e animali possono essere facilmente scansionati 3D.

ICONIC 3D Store Turkey11

Una volta che la scansione 3D è completa, ICONIC è in grado di consegnare la statuina 3D interamente a colori in circa una settimana, un’attesa simile a quella della maggior parte dei negozi simile che stanno sorgendo in ogni angolo del mondo. I prezzi non sono esattamente economici, con un modello stampato 3D di  35-mm che costa fino a  1550 lire turche ( circa 500 euro); in ogni caso lo stile del negozio è uno dei più eleganti e “stilosi” che abbiamo mai visto fino ad oggi.

ICONIC 3D Store Turkey12

Per completare le sue attività di studio fotografico 3D, ICONIC offre anche una gamma di prodotti e servizi di stampa 3D, comprese stampanti 3D desktop come  bq di  Witbox e CraftUnique di CraftBot. L’idea del negozio è quella di esportare la più presto il suo modello in altre località turche e anche all’estero.

Di sicuro, a breve,  vedremo cose turche!

Tags
Research 2020
Composites AM Market Opportunities

This 170-page study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis of each major sub-segment in composites...

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version. Inoltre sono Senior Analyst di SmarTech Analysis, una delle più importanti realtà al mondo attive nella rilevazione di dati e previsioni di mercato relative ai vari segmenti verticali dell'industria della manifattura additiva.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!