Notizie - ultima ora

PTC ha mostrato un motore a reazione interamente stampato in 3D al LiveWorx 2023

Ideato e progettato da Technion, i ricercatori dell'Israel Institute of Technology che utilizzano il software Creo

0 Condivisioni

PTC ha presentato il primo motore a reazione completamente stampato in 3D al mondo al suo evento principale LiveWorx 2023, che si è svolto a Boston, nel Massachusetts, dal 15 al 18 maggio. Il micro motore a turbogetto, del peso di circa otto libbre e stampato con Inconel, è un singolo assieme completo, inclusi tutti i componenti rotanti e fissi, ed è stato progettato con il software Creo CAD. È stato stampato su un sistema AM in metallo EOS utilizzando Inconel. Per essere molto chiari: è stato completamente stampato in un unico assemblaggio, inclusi tutti i componenti rotanti e fissi per una piena integrazione funzionale. Pesa circa 8 chili.

Il progetto del motore a reazione è stato concepito dal dottor Ronen Ben Horin, vicepresidente della tecnologia presso PTC e ricercatore senior presso Technion – Israel Institute of Technology, e Beni Cukurel, professore associato di aerospaziale presso Technion. I due hanno riunito molti anni di profonda ricerca scientifica nella propulsione a reazione e competenze ingegneristiche nella progettazione di motori avanzati e progettazione per la produzione additiva.

La progettazione e la stampa di un micro motore a turbogetto completamente autonomo, inclusa la turbina da 50.000 giri/min, che non richiede assemblaggio, rappresenta un significativo passo avanti nella progettazione per la produzione additiva. Dopotutto, un motore a reazione è una delle cose più potenti e complesse là fuori, tra i requisiti prestazionali per il funzionamento e la complessità dei componenti, molti dei quali ruotano o si muovono in qualche modo. Il progetto mostra fino a che punto sono arrivate le capacità di progettazione di base di Creo e la capacità di trasferire progetti sofisticati direttamente in un ambiente di stampa 3D.

PTC mostra il motore a reazione interamente stampato in 3D al LiveWorx 2023, progettato dai ricercatori Technion utilizzando il software Creo
Creo 10 verrà lanciato l’8 giugno.

Questo punto di prova per la produzione additiva potrebbe avere impatti materiali sull’industria aerospaziale e su come pensiamo di produrre questo tipo di motori a micro turbogetto. Oggi, questi motori richiedono complessi processi di assemblaggio di molte parti costose, il che pone i clienti direttamente nel mirino delle dipendenze della catena di fornitura, della disponibilità limitata e dei produttori che mantengono la giusta competenza dei dipendenti per completare gli assemblaggi. Con la produzione additiva, non esiste alcun processo di assemblaggio e c’è il potenziale per ridurre sostanzialmente il numero di componenti utilizzati e gli strumenti necessari per la produzione. Ciò riduce i costi, riduce i requisiti a una stampante 3D in metallo e apre la possibilità di produzione su richiesta direttamente presso la sede del cliente.

Molte delle funzionalità di progettazione avanzate di Creo sono state utilizzate per l’assieme del motore a reazione, tra cui la progettazione leggera, le geometrie autoportanti per la stampa 3D e l’interoperabilità delle apparecchiature di stampa 3D.

Creo consente la modellazione reticolare sofisticata e la progettazione generativa per la riduzione di materiale e peso, mantenendo la stessa resistenza e le stesse prestazioni dei progetti con più materiale e peso maggiore. I reticoli basati su travi in ​​Creo ottimizzano automaticamente i progetti per la stampabilità. Il software offre anche reticoli guidati da formule auto-supportate che possono essere abbinati a controlli e modificatori di stampabilità per regolare il design per l’efficienza di stampa. Creo è compatibile con la maggior parte delle apparecchiature di stampa 3D per la stampa e la post-elaborazione. La progettazione di componenti 3D in Creo è fondamentale per l’esecuzione di lavorazioni tradizionali per un assemblaggio preciso. Fornisce una varietà di formati, incluso 3MF, per l’invio di modelli 3D alle varie tecnologie di stampa del mercato, consentendo inoltre agli utenti di creare facilmente modelli associativi per le operazioni di lavorazione.

L’edizione più recente di Creo, Creo 10, verrà lanciata l’8 giugno. È possibile registrarsi a uno dei tre eventi di lancio globali (Nord e Sud America, Europa, Asia Pacifico e India) a questo link.

0 Condivisioni
Tags
Research 2024
Consumer Products AM 2024

This new market study from VoxelMatters provides an in-depth analysis and forecast of polymer and metal AM ...

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!