Acquisizioni e partnership

Nexa3D è pronta ad acquisire Essentium

Aggiunge l'estrusione ad alta velocità (HSE), un tipo di estrusione di filamenti termoplastici industriali, al suo attuale portafoglio di prodotti

0 Condivisioni

Spinto dal senso degli affari e dall’esperienza del suo istrionico fondatore, Avi Reichental, una leggenda nel settore AM globale (e da un team di vendite e marketing capace), Nexa3D ha registrato una rapida crescita, seguita da periodi di riorganizzazione e riduzione dei costi e ulteriori espansioni. Recentemente l’azienda ha intrapreso un percorso di acquisizioni, raccogliendo i resti di XYZprinting tra le altre acquisizioni strategiche. La prossima “vittima” della sua fame sarà probabilmente Essentium, un’azienda texana di estrusione termoplastica industriale che ha vissuto anch’essa sulle montagne russe finanziarie.

“Non vediamo l’ora di dare il benvenuto al team Essentium nella famiglia in crescita di Nexa3D”, ha affermato Avi Reichental, co-fondatore, presidente e CEO di Nexa3D. “Questa acquisizione sarà una testimonianza del nostro costante impegno nel superare i confini della tecnologia di stampa 3D. Unendo le forze con Essentium, miriamo a creare sinergie che offriranno un valore ineguagliabile ai nostri clienti. Insieme, guideremo l’innovazione della produzione additiva ultraveloce e forniremo soluzioni ancora più potenti per i produttori che cercano di raggiungere i loro obiettivi di produzione”.

L’obiettivo di questa acquisizione è quello di continuare a creare una centrale di produzione additiva, consentendo la produzione industriale attraverso molteplici tecnologie ultraveloci, tra cui resina, SLS e ora estrusione ad alta velocità. Questo segna l’inizio di quella che dovrebbe essere una collaborazione che promette di rivoluzionare il panorama della stampa 3D. La combinazione dell’esperienza di Nexa3D nella stampa 3D ultraveloce con la padronanza di Essentium nella tecnologia di estrusione ad alta velocità si tradurrà in una centrale elettrica di tecnologie di produzione, a vantaggio di industrie che vanno dall’aerospaziale e la difesa ai dispositivi medici e ai beni di consumo.

“Siamo entusiasti di dare il benvenuto al team Essentium e ai suoi clienti nella famiglia Nexa3D, che ora comprende oltre 1.200 utenti in tutto il mondo”, ha affermato la società in una nota.

Con questa acquisizione, Nexa3D aggiungerebbe l’estrusione ad alta velocità (HSE) al suo attuale portafoglio di prodotti.

“Non vediamo l’ora di dare il benvenuto al team Essentium nella famiglia in crescita di Nexa3D”

Adottate da oltre 1200 clienti in tutto il mondo, le stampanti Nexa3D sono rapidamente diventate la soluzione di riferimento per applicazioni di produzione ad alto rendimento.

Essentium, rinomata per il suo ampio portafoglio di materiali, le pluripremiate stampanti 3D per estrusione ad alta velocità e i veri estrusori indipendenti a doppio estrusore (IDEX), si è ritagliata una nicchia nel settore fornendo soluzioni per applicazioni complesse di produzione di polimeri che sono da 5 a 15 volte più veloci rispetto a tecnologie di estrusione concorrenti. L’impegno dell’azienda nei confronti dell’innovazione e dell’affidabilità ne ha fatto la scelta preferita dai produttori e dagli utenti governativi di tutto il mondo.

L’acquisizione di Essentium da parte di Nexa3D è pronta ad aprire nuovi orizzonti nella produzione additiva. La fusione delle capacità di stampa 3D ultraveloce di Nexa3D e dell’ampia portata del mercato con oltre 120 rivenditori in tutto il mondo, con la tecnologia di estrusione ad alta velocità di Essentium fornirà ai clienti industriali gli strumenti necessari per scalare la produzione additiva e creare opportunità di produzione precedentemente irraggiungibili.

Blake Teipel, CEO di Essentium, ha espresso entusiasmo per la partnership: “Crediamo che la nostra esperienza congiunta sconvolgerà profondamente il mercato della stampa 3D industriale. Nexa3D ed Essentium condividono la visione di dare ai produttori la possibilità di creare ciò che una volta era considerato impossibile. Il nostro allineamento ci consentirà di offrire soluzioni di stampa 3D rivoluzionarie per i nostri clienti. Quando abbiamo considerato potenziali partner combinati provenienti da tutto il settore, siamo rimasti stupefatti dalla crescita, dalla tecnologia e dalla velocità di consegna alla base di Nexa3D. Riteniamo che ci stiamo unendo a un team di persone in rapido movimento, simili nella mentalità alla nostra, e non vediamo l’ora di consentire una maggiore adozione insieme dell’AM industriale negli anni a venire”.

Le società hanno dichiarato che, a seguito delle approvazioni degli azionisti abituali e di eventuali approvazioni normative o documenti governativi, l’acquisizione dovrebbe concludersi entro la fine di quest’anno solare o non appena possibile.

0 Condivisioni
Tags
Research 2024
Consumer Products AM 2024

1,346 polymer and metal AM companies and 143 end-users. Consumer products AM generated $2.6 billion in 2023...

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!