AziendeConsumerGiocattoliNotizie - ultima oraProdotti di consumoScuolaStampa 3D - Processi

La stampa 3D nelle scuole decolla in Cina con la stampante 3D MiniToy di Weistek

All’inizio di aprile 3Dprint.com ha riportato che la Cina intende installare almeno una stampante 3D in ognuna delle sue quattrocentomila scuole elementari. Ci sono parecchie aziende pronte a cogliere questa opportunità per portare la stampa 3D nelle scuole, e non solo in Asia. Una di quelle meglio posizionate potrebbe essere Weistek, che sta per lanciare su Kickstarter la sua stampante 3D MiniToy STEM-ready adatta ai bambini, a un prezzo di 249 dollari.

Minitoy-turn-slow

Fondata nel maggio del 2011 a Shenzhen, Weistek Co è un’azienda leader nel campo della ricerca e produttrice di stampanti 3D desktop per consumer, di filamenti per la stampa 3D e di software. L’azienda ha un team di ricerca e sviluppo composto da venti ingegneri, possiede due brevetti approvati in Cina e altri dieci in fase di approvazione. La maggior parte della produzione avviene nel sito di 4.000 metri quadrati situato presso l’International Low Carbon City di Shenzhen, costruito nel 2013 col fine di soddisfare i crescenti bisogni del mercato.

Un curriculum per la stampa 3D nelle scuole

lifestyle_5Basandosi sull’esperienza della sua stampante 3D IdeaWerk, Weistek lancerà la sua campagna di crowd-funding il 10 maggio, al fine di portare sul mercato la prima stampante 3D veramente adatta ai bambini e pronta per scopi educativi. Nel far questo, l’azienda sta cercando di entrare in un segmento, quello della stampa 3D per bambini, in cui molti hanno cercato di entrare in precedenza, senza però riuscire ancora a proporre un prodotto ideale.

Al fine di superare le esperienze precedenti, Weistek sta offrendo la MiniToy al prezzo molto basso di 249 dollari (con uno sconto di 200 dollari rispetto al prezzo normale, sconto disponibile per coloro che si iscriveranno alla newsletter pre-Kickstarter) e l’ha progettata con tutte le parti meccaniche e riscaldate nascoste, in modo da prevenire eventuali scottature o ferite.

Avanti a tutto vapore con l’innovazione

MiniToyAncora più importante è il fatto che la MiniToy presenta una serie di opzioni avanzate per l’accessibilità, quali, per esempio, l’app per cellulare MiniToy. Il software personalizzato offre una serie di attività partecipative divise nelle categorie Scienza, Tecnologia, Ingegneria, Arte e Matematica (STEAM), rendendo così molto agevole per gli insegnanti riuscire a fornire più contenuti interattivi alle loro lezioni.

Queste caratteristiche hanno fatto guadagnare alla MiniToy il riconoscimento dell’industria elettronica e un posto tra “ i gadget elettronici più promettenti” all’edizione 2016 del Global Sources Electronics Show, che è terminato lo scorso 30 aprile a Hong Kong. I prodotti che hanno ricevuto il premio sono stati selezionati come quelli che meglio rappresentano il passaggio della Cina da fabbrica mondiale a centro di innovazione. Un passaggio che necessariamente comincia nelle classi.

Research 2020
Composites AM Market Opportunities

This 170-page study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis of each major sub-segment in composites...

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version. Inoltre sono Senior Analyst di SmarTech Analysis, una delle più importanti realtà al mondo attive nella rilevazione di dati e previsioni di mercato relative ai vari segmenti verticali dell'industria della manifattura additiva.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!