Materiali

Stratasys aumenta il realismo con i nuovi materiali Agilus30 Colors

0 Condivisioni

Stratasys ha presentato oggi tre nuovi materiali in resina colorata per le sue stampanti 3D serie™ J7 e J8 con tecnologia PolyJet™. I tre nuovi materiali Agilus30™ ciano, Agilus30 magenta e Agilus30 giallo permettono agli utenti di raggiungere un livello di realismo del design che va oltre di quanto fosse possibile in precedenza.

Agilus30

I prototipi a colori che assomigliano al prodotto finale richiedono molto tempo, sono costosi e in passato erano praticamente irrealizzabili. Agilus30 Colors sfrutta i materiali rigidi esistenti e li arricchisce incorporando capacità di modellazione flessibile e a colori con la possibilità di definire esattamente il valore dello shore. Questo significa che i designer possono ottenere stampe a colori e prototipi che hanno l’aspetto, il tatto e la flessibilità del prodotto finale, tutti fattori essenziali per un design davvero realistico.

“Con l’utilizzo di questi nuovi materiali i nostri clienti possono raggiungere un livello superiore di realismo del design, dal colore alla texture alla flessibilità, arricchendo ulteriormente le loro capacità di stampa 3D e permettendo loro di progettare senza limiti”, ha detto Shamir Shoham, Vice Presidente del Design per Stratasys. “Abbiamo visto stampe straordinarie realizzate dai nostri clienti, modelli così realistici che è difficile distinguere quelli stampati in 3D da quelli reali. Questi nuovi materiali schiudono innumerevoli possibilità, soprattutto per i clienti dei settori dell’intrattenimento e dei beni di consumo”.

Le stampanti 3D della serie J7 e J8 sono progettate per stampe multi-materiale ad alta capacità e ad alta velocità, per un’ampia gamma di applicazioni di design e ingegneria. Con l’aggiunta dei nuovi materiali Agilus Colors, i designer adesso possono creare e stampare secondo le loro specifiche esigenze aziendali.

0 Condivisioni
Tags
Research 2022
Polymer AM Market Opportunities and Trends

741 unique polymer AM companies individually surveyed and studied. Core polymer AM market generated $4.6 bi...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!