Ambiente

Roboze consente il recupero di rifiuti e parti stampate in 3D usate per il riciclaggio

Il nuovo programma di economia circolare dà nuova vita alle parti alla fine del loro ciclo di utilizzo

0 Condivisioni

Roboze avvierà un programma di economia circolare a partire da gennaio 2022 che consentirà a tutti i suoi clienti di recuperare il materiale di scarto di Roboze e alle parti stampate in 3D alla fine del loro ciclo di vita per produrre nuovo materiale dalla stampa 3D “circolare”. Questo modello consentirà ai clienti Roboze di ricevere un materiale “circolare” ad un prezzo molto più basso rispetto all’originale, salvaguardando l’ambiente e democratizzando sempre più l’uso della tecnologia di stampa 3D Roboze.

Ridurre l’impatto ambientale. Una sfida che richiama l’attenzione di ogni cittadino del globo diventa anche un’opportunità che può guidare l’intento e la responsabilità di modelli e processi produttivi più efficienti dal punto di vista energetico e con emissioni complessive inferiori. Questo sta determinando uno spostamento verso un nuovo paradigma in cui l’innovazione e le nuove tecnologie nascono con l’obiettivo finale di ottimizzare il consumo di materiali ed energia.

Roboze avvierà un programma di economia circolare a partire da gennaio 2022 che consentirà di recuperare il materiale di scarto

Roboze è attiva nella tecnologia di stampa 3D per super polimeri e compositi che mira a riportare la produzione al punto di utilizzo, grazie alla sua visione ed esecuzione della distribuzione decentralizzata della produzione a favore delle micro-fabbriche in tutto il mondo, note come Roboze 3D Parts Network. Partendo dal ribaltamento del modello produttivo delocalizzato, che vede le grandi produzioni standardizzate in un unico punto e spedite in tutto il mondo, il produttore da anni è in prima linea nel proporre un nuovo paradigma produttivo – Roboze Distributed Manufacturing. Questo modello coinvolge centri di stampa 3D specializzati con sistemi Roboze distribuiti in tutto il mondo che producono parti dove e quando servono, riducendo non solo costi e tempi per gli utenti finali ma anche trasporti e scorte in eccesso in magazzino.

“Stiamo lavorando per affinare la gestione dell’intera filiera, ad ogni costo e con tutti gli sforzi necessari. La tecnologia di stampa 3D può essere una delle soluzioni per combattere le emissioni di CO2, riducendo i trasporti e producendo just in time e on demand. Ma se non intraprendiamo azioni serie e continuiamo a generare rifiuti di plastica, diventeremo solo parte del problema. In Roboze non vogliamo essere parte del problema, ma vogliamo essere precursori della soluzione. Il nostro modello di economia circolare creerà zero sprechi e rappresenterà e fornirà la soluzione”, ha spiegato Alessio Lorusso, fondatore e CEO di Roboze.

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!