AmbienteSostenibilità

Come la stampa 3D sta sensibilizzando sulla salvaguardia delle tartarughe

0 Condivisioni

Il gruppo alberghiero leader a livello mondiale, Jumeirah, sta sensibilizzando per la conservazione delle tartarughe con una gamma unica di strutture per tartarughe stampate in 3D, installate in tutta Dubai.

Fin dalla sua istituzione nel 2004, il Dubai Turtle Rehabilitation Project ha salvato e recuperato un’incredibile cifra di 1.600 tartarughe, riportandole nel loro habitat naturale. Il famoso artista, Idriss B, ha un debole per l’arte poligonale, con diverse installazioni in tutta Dubai e oltre. Il suo pensiero innovativo si è esteso anche a questo progetto, che è stato inaugurato dall’ambasciatore del progetto, lo sceicco Fahim bin Sultan bin Khalid Al Qasimi.

Jumeirah, sta sensibilizzando per la conservazione delle tartarughe con una gamma unica di strutture per tartarughe stampate in 3D, installate in tutta Dubai.Prodotte da 3D Proto21, le tartarughe poligonali stampate in 3D sono realizzate con materiale riciclato Filamentive, riducendo l’impatto ambientale di questo progetto e sottolineando ulteriormente l’importanza della protezione ambientale. Queste strutture vengono installate in tutta Dubai, inclusa una proprio vicino a uno dei punti di riferimento più suggestivi della città, il Burj Al Arab Hotel.

“È sempre emozionante vedere i nostri materiali sostenibili selezionati per progetti ad alta visibilità; data la nostra forte attenzione alla sostenibilità, è davvero gratificante essere una piccola parte di un progetto di grande impatto che mette in evidenza la conservazione marina”, ha affermato Ravi Toor, fondatore e amministratore delegato di Filamentive. Lodiamo il gruppo Jumeirah per i suoi sforzi ambientali, ringraziamo i nostri stimati partner Proto21 per la loro produzione di stampa 3D sostenibile e applaudiamo anche a Idriss B per la sua creatività nel sensibilizzare su questa importantissima causa”.

Per sottolineare ulteriormente l’importanza della conservazione marina, il gruppo Jumeirah ha lanciato Turtle Tea, che presenterà questa offerta culinaria mirata all’Al Mandhar Lounge di Al Naseem. Un viaggio multisensoriale, Turtle Tea è costituito da sculture poligonali stampate in 3D, che saranno disposte intorno all’hotel. Con ogni esperienza di Turtle Tea, verrà dato un contributo al Dubai Turtle Rehabilitation Project.

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!