ItaliaMateriali

RadiciGroup lancia i filamenti Radilon Adline PA6/66 per estrusione AM

0 Condivisioni

RadiciGroup, uno dei principali produttori mondiali di un’ampia gamma di polimeri poliammidici, ha lanciato Radilon Adline, una nuova linea di filamenti per la stampa 3D a base di polimeri Radilon PA6.

Da un lato, il mercato in rapida evoluzione della produzione additiva e, dall’altro, l’area di business High-Performance Polymers di RadiciGroup con la sua vasta esperienza nel compounding polimerico e la riconosciuta abilità nell’ottimizzazione dei materiali per soddisfare i requisiti di diverse applicazioni: questi erano i fattori che hanno portato allo sviluppo di Radilon Adline, una gamma di filamenti per stampa 3D basati su speciali gradi di poliammide della famiglia Radilon del Gruppo.

I prodotti Radilon Adline si caratterizzano per le loro elevate prestazioni e sono adatti non solo alla prototipazione ma anche alla produzione di parti funzionali. Sono stati anche testati con diversi sistemi di stampa 3D aperti per garantire la facilità di elaborazione del materiale. “I requisiti tecnici della tecnologia di produzione additiva sono speciali e non così semplici da soddisfare con i polimeri semicristallini”, ha spiegato Chiara Devasini, responsabile del progetto marketing e sviluppo di RadiciGroup High Performance Polymers. “Ecco perché l’intera prima fase dello sviluppo del progetto di stampa 3D è stata dedicata all’identificazione delle poliammidi che soddisfano tali requisiti”.

Ad oggi, il portafoglio di RadiciGroup comprende Radilon Adline CS e Radilon Adline CS CF. Il primo è un copolimero PA6/66 caratterizzato da elevata facilità d’uso con tecnologia di stampa 3D e buon aspetto superficiale; assicura un’efficace adesione tra gli strati e una bassa deformazione. La versione CS CF è rinforzata con carbonio, che non solo garantisce facilità di stampa ma fornisce anche alle parti stampate prestazioni più elevate in termini di modulo, rigidità e proprietà meccaniche. “La produzione additiva è un mercato in rapida evoluzione”, ha continuato la signora Devasini. “Pertanto, a questi primi due gradi seguiranno presto nuovi materiali con elevate prestazioni tecniche e rispettosi dell’ambiente”. L’obiettivo di RadiciGroup High Performance Polymers è lo sviluppo di materiali innovativi con una maggiore attenzione alla riduzione dell’impatto ambientale.

Sono attualmente in fase di sviluppo presso RadiciGroup High Performance Polymers nuovi gradi Radilon Adline a base di PA6 e poliammidi ottenuti da materiali da fonti rinnovabili. “Il nostro team di vendita è a completa disposizione dei clienti interessati all’acquisto di filamenti Radilon Adline”, ha concluso la signora Devasini. “Inoltre, per la distribuzione dei nostri filamenti in Italia, abbiamo stretto una partnership con lo specialista di produzione additiva Ciano Shapes, azienda che ci ha subito colpito per la sua grande professionalità e competenza”.

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!