DentaleMedicina

Un laboratorio per automatizzare la finitura delle soluzioni ortodontiche Carbon DLS

2 Condivisioni

Orthodent Laboratory (ODL), una società attiva nella digitalizzazione di soluzioni ortodontiche, sta lavorando con PostProcess Technologies per sviluppare soluzioni di finitura specifiche per l’ortodonzia da utilizzare con la tecnologia Carbon DLS.

In qualità di innovatori nello spazio del laboratorio ortodontico, ODL ha sviluppato un sistema proprietario che semplifica il metodo di adattamento degli apparecchi ortodontici. ODL implementa le stampanti 3D DLS di Carbon per sviluppare soluzioni ortodontiche personalizzate con una precisione del 99,9% utilizzando le rivoluzionarie scansioni intraorali 3D di ODL. Questo metodo elimina il “tempo alla poltrona” non necessario, offrendo tempi di consegna e accuratezza dell’apparecchio senza precedenti.

Per far avanzare ulteriormente il flusso di lavoro automatizzato, ODL ha selezionato due soluzioni di post-stampa automatizzate: la soluzione PostProcess DEMI Resin Removal e la soluzione PostProcess RADOR Surface Finishing. Mentre DEMI sfrutta la tecnologia SVC (Submersed Vortex Cavitation) brevettata e guidata da software e composti chimici formulati con additivi per ottimizzare i processi di rimozione della resina, RADOR utilizza una tecnologia vibratoria avanzata per rifinire in superficie gli apparecchi stampati con la loro media di rugosità desiderata. Entrambe le soluzioni porteranno una maggiore efficienza e sicurezza e maggiori prestazioni alle operazioni di produzione additiva di ODL.

“Proprio come PostProcess, siamo entrati nel nostro settore per rivoluzionarlo e promuovere l’innovazione digitale. Sia DEMI che RADOR ci stanno avvicinando a un flusso di lavoro completamente automatizzato e contemporaneamente rafforzano la nostra attività con soluzioni intelligenti che semplificano i nostri processi e ci aiutano a mantenere gli elevati standard di qualità del prodotto per cui siamo riconosciuti a livello nazionale”, ha affermato Michael Wright, Presidente di ODL .

“Non solo ODL e PostProcess provengono entrambi dal New York occidentale, ma le nostre proposte di valore si allineano in termini di utilizzo di additivi per una digitalizzazione semplificata”, ha commentato Nate Harris, VP of Sales, North America. “Non vediamo l’ora di continuare la nostra collaborazione con ODL mentre intraprendono la digitalizzazione del segmento ortodontico su scala nazionale”.

2 Condivisioni
Tags
Research 2021
Metal AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the three core segments...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!