Economia e finanzaHardware

I rapporti Sintratec registrano ricavi in ​​+60% per il 2023

La società svizzera ha firmato numerosi nuovi accordi di distribuzione nonostante le condizioni di mercato volatili

0 Condivisioni

L’OEM svizzero di stampa 3D Sintratec ha riferito che il 2023 è stato l’anno commerciale di maggior successo dell’azienda sin dalla sua fondazione, con un aumento delle vendite nette di oltre il 60%. Con l’ingresso sul mercato della piattaforma modulare Sintratec All-Material, l’azienda è stata in grado di offrire ai propri clienti una soluzione multimateriale unica nel campo della sinterizzazione laser selettiva.

“Siamo molto soddisfatti di questo risultato e vorremmo ringraziare i nostri clienti per la loro continua fiducia in noi e nella nostra rete globale di partner che hanno reso questo successo una realtà”, ha affermato Dominik Solenicki, cofondatore e CEO di Sintratec. Con le innovazioni all’orizzonte, il produttore svizzero di macchine sembra destinato a continuare ad avere successo anche in futuro.

Sintratec è nata nel 2014 come startup finanziata tramite crowdfunding che ha sviluppato il primo kit di assemblaggio al mondo nel campo della sinterizzazione laser selettiva (SLS). Oggi, quasi 10 anni dopo, l’azienda è diventata un produttore di stampa 3D di successo per sistemi SLS di fascia media. Più di recente, l’OEM ha introdotto la sua piattaforma All-Material con la potente stampante Sintratec S3 e moduli di costruzione separati che consentono modifiche dei materiali semplificate e scalabilità.

Sintratec ha riferito che il 2023 è stato l’anno commerciale di maggior successo dell’azienda sin dalla sua fondazione

Nonostante le condizioni volatili del mercato e l’incertezza nella catena di fornitura, il 2023 ha segnato una nuova pietra miliare commerciale per Sintratec, con numerosi nuovi accordi di distribuzione che hanno portato le macchine a un numero di clienti mai raggiunto prima.

Tra gli altri risultati, Sintratec è entrata a far parte dell’alleanza ColdMetalFusion, supportando tramite i suoi sistemi il processo che consente di stampare in 3D metalli e polimeri nello stesso sistema tramite sinterizzazione laser di polveri metalliche legate. ColdMetalFusion è un’alleanza di leader del settore con decenni di esperienza nei settori della sinterizzazione, della stampa 3D e della produzione industriale classica. Insieme, i membri dell’Alleanza forniscono servizi, attrezzature, materiali, software e know-how ai clienti dell’industria della produzione dei metalli.

Questa rivoluzione è in qualche modo simile all’introduzione dei processi di estrusione di filamenti metallici legati alle stampanti 3D per estrusione di filamenti a prezzi accessibili, aprendo di fatto un segmento di mercato completamente nuovo per l’AM in metallo, che tuttavia non ha ancora raggiunto il suo pieno potenziale. Le aziende della ColdMetalFusion Alliance scommettono che le maggiori capacità geometriche della tecnologia SLS contribuiranno a rendere questa tecnologia un concorrente serio, ma molto più conveniente, del PBF metallico.

 

 

0 Condivisioni
Tags
Research 2024
Composites AM 2024

746 composites AM companies individually surveyed and studied. Core composites AM market generated over $78...

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!