Acquisizioni e partnership

Desktop Metal completa l’acquisizione di ExOne

Transazione totale del valore di 561,3 milioni di dollari

0 Condivisioni

Desktop Metal ha completato con successo l’acquisizione di The ExOne Company dopo l’approvazione da parte della maggioranza degli azionisti di ExOne. L’intento dell’acquisizione era stato annunciato lo scorso agosto e doveva passare attraverso una revisione normativa prima di poter essere formalizzato. L’acquisizione rafforza la leadership di Desktop Metal nella produzione di massa additiva.

ExOne estende le piattaforme di prodotti Desktop Metal con soluzioni complementari per creare un portafoglio AM senza precedenti che offre produttività, flessibilità e ampiezza di materiali leader del settore, fornendo ai clienti una varietà di opzioni per affrontare la loro applicazione specifica. Desktop Metal si impegna a supportare i clienti esistenti di ExOne in tutto il mondo, oltre a sfruttare la sua rete di distribuzione globale insieme alla forza vendita diretta per fornire alle aziende di tutte le dimensioni un accesso più ampio alle sue soluzioni AM 2.0 e all’espansione della libreria di materiali.

Desktop Metal completa l'acquisizione di ExOne in una transazione del valore di 561,3 milioni di dollari, rafforzando la leadership nella produzione di massa additiva
Ric Fulop, fondatore e CEO di Desktop Metal 

“Questa acquisizione è un momento fondamentale per l’industria della produzione additiva e crea un portafoglio senza pari che rafforza la capacità di Desktop Metal di accelerare l’adozione di AM 2.0″, ha affermato Ric Fulop, fondatore e CEO di Desktop Metal. “Siamo orgogliosi di dare il benvenuto al talentuoso team di ExOne in Desktop Metal e di andare avanti come un’unica azienda focalizzata sulla produzione additiva di massa di parti per uso finale tramite AM. Abbiamo avviato il processo di attenta integrazione con l’obiettivo di favorire una crescita fuori misura per l’azienda combinata negli anni a venire. Riteniamo che Desktop Metal sia in una posizione unica per fornire la più ampia gamma di applicazioni per uso finale e siamo entusiasti dell’opportunità di creazione di valore per i nostri clienti, partner, azionisti e dipendenti”.

Secondo i termini dell’accordo, gli azionisti di ExOne hanno ricevuto 8,50 dollari in contanti e 16,43 dollari in azioni ordinarie Desktop Metal per ogni azione ordinaria ExOne, per un prezzo di acquisto totale di circa 24,93 dollari per azione, che rappresenta un valore di transazione di 561,3 milioni di dollari, inclusi disponibilità liquide e mezzi equivalenti ExOne, in base al prezzo medio ponderato per il volume di 20 giorni (VWAP) delle azioni ordinarie Desktop Metal il 9 novembre 2021. Desktop Metal ed ExOne hanno notificato al NASDAQ il completamento dell’acquisizione e hanno chiesto di presentare una notifica di delisting con la Securities and Exchange Commission (“SEC”) per conto di ExOne.

ExOne continuerà a operare come consociata interamente controllata da Desktop Metal e rimarrà con sede a North Huntingdon, Pennsylvania. “Riteniamo che questa transazione si tradurrà in prodotti e servizi migliorati in futuro, nonché nell’accesso a una gamma più ampia di tecnologie, materiali e servizi attraverso Desktop Metal e la sua nuova famiglia di aziende. Quel portafoglio in espansione ora include Adaptive 3D, Aerosint, Aidro, Desktop Health e EnvisionTEC”, ha affermato Rick Lucas ExOne Chief Technology Officer e VP, New Markets, rivolgendosi a clienti e partner ExOne.

X1 160PRO di ExOne

ExOne è un pioniere nella tecnologia binder jetting, con sistemi che abbracciano la stampa 3D per metallo, compositi metallici, ceramica e applicazioni di colata digitale. “Con questa acquisizione, siamo entusiasti di consolidare ulteriormente la nostra leadership nella produzione di massa additiva, che copre un’ampia gamma di applicazioni su centinaia di materiali tra cui metalli, polimeri, sabbia, ceramica, compositi, legno e oltre”, ha aggiunto Fulop in un lettera ai clienti Desktop Metal.

“Riteniamo di fornirvi ora una serie più completa di soluzioni che combinano il meglio di entrambe le nostre aziende, in particolare nella stampa di parti finali in metallo e ceramica tecnica, nonché anime e stampi per fusioni digitali. Il nostro portafoglio di prodotti combinato offrirà una scelta e una flessibilità ampliate in modo da poter ottimizzare la produzione con soluzioni chiavi in ​​mano che includono hardware e software in base alle esigenze specifiche dell’applicazione in termini di velocità, costi, risoluzione e dimensioni delle parti. Siamo particolarmente entusiasti dell’opportunità di unirci ai nostri team di scienza dei materiali per moltiplicare il numero di materiali disponibili sulle nostre piattaforme di stampa. Lavorando insieme, accelereremo l’innovazione nei materiali e nei sistemi, forniremo soluzioni più accessibili, espanderemo la nostra impronta di vendita e miglioreremo la portata e il supporto dei clienti”.

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!