Materiali

Carbon presenta la nuova resina ignifuga EPX 86FR

Come parte della sua piattaforma Idea-to-Produzione

0 Condivisioni

Carbon, azienda leader nella tecnologia di stampa 3D, ha annunciato oggi che sta espandendo ulteriormente le capacità della sua piattaforma dall’idea alla produzione introducendo la nuovissima EPX 86FR, una resina fotopolimerica ignifuga che utilizza il processo brevettato dual-cure di Carbon. Ciò fa seguito al recente annuncio delle stampanti della serie M3 e alla disponibilità generale del Carbon Design Engine mentre l’azienda migliora ulteriormente la sua piattaforma dall’idea alla produzione.

Sebbene i polimeri resistenti al calore siano comuni, i materiali ignifughi da utilizzare con le tecnologie di fotopolimerizzazione sono ancora alquanto rari (sono molto più comuni nei polimeri PBF e nell’estrusione). EPX 86FR è una resina fotopolimerica che offre una combinazione impareggiabile di ritardo di fiamma, tenacità funzionale, elevata resistenza e stabilità a lungo termine. Può aiutare a ridurre i tempi di sviluppo e i costi di attrezzaggio per parti di uso finale, prototipi funzionali e strumenti che richiedono caratteristiche ignifughe e autoestinguenti, come alloggiamenti, staffe e connettori nei settori automobilistico e industriale.

Carbon sta espandendo ulteriormente la sua piattaforma dall'idea alla produzione introducendo la nuovissima resina fotopolimerica ignifuga EPX 86FR

“Siamo entusiasti di portare questo nuovo materiale sul mercato, ampliando la già impressionante offerta di materiali che abbiamo per i nostri clienti”, ha affermato Jason Rolland, vicepresidente senior dei materiali presso Carbon. “L’EPX 86FR è stato creato per i settori e i mercati critici che richiedono una classificazione di fiamma V-0, proprietà meccaniche ad alte prestazioni e qualità della superficie liscia in una piattaforma di stampa affidabile, coerente e ad alta produttività”.

Astoria Pacific, un’azienda che produce soluzioni di analisi automatizzate per laboratori, utilizza EPX 86FR per sviluppare alloggiamenti a bagno di calore per dispositivi elettronici altamente regolati, tra le altre applicazioni.

“Abbiamo riscontrato notevoli ritardi nella catena di approvvigionamento nell’approvvigionamento di PVC e lamiere”, ha affermato Whitney Menzel, Senior Engineer presso Astoria Pacific. “Ci siamo rivolti alla piattaforma di Carbon e all’ampia gamma di materiali, incluso EPX 86FR, per mitigare queste sfide. Non solo abbiamo riscontrato tempi di produzione molto più brevi utilizzando la resina ignifuga, da 18 settimane con i metodi tradizionali a 2 settimane utilizzando la piattaforma di Carbon, ma abbiamo anche riscontrato notevoli risparmi sui costi, finiture superficiali migliorate, peso ridotto e vantaggi meccanici”.

Carbon sta espandendo ulteriormente la sua piattaforma dall'idea alla produzione introducendo la nuovissima resina fotopolimerica ignifuga EPX 86FR

Le caratteristiche e le applicazioni principali di EPX 86FR includono:

  • Funziona bene per creare parti per uso finale, prototipi funzionali e strumenti di produzione per applicazioni consumer, automobilistiche e industriali che richiedono le classificazioni UL 94 V-0 o FAR 25.853(a) con caratteristiche ignifughe e autoestinguenti.
  • Ha proprietà simili, tra cui tenacità funzionale e stabilità alla temperatura, al materiale ingegneristico a base epossidica ad alta resistenza di Carbon, EPX 82, con una migliore precisione dalla deformazione ridotta e una maggiore resistenza al verde.
  • Come altre resine nell’esclusivo portafoglio di resine dual-cure di Carbon, EPX 86FR produce parti funzionali e per uso finale con qualità superficiale, precisione e ripetibilità eccezionali.
  • Le applicazioni di destinazione dell’EPX 86FR includono alloggiamenti per batterie di dispositivi elettronici, ventole, coperchi per circuiti stampati, alloggiamenti per batterie per autoveicoli, staffe, coperchi, elementi di fissaggio, fermacavi e connettori.

EPX 86FR è disponibile per la spedizione in Nord America, Europa e Regno Unito a partire da oggi ed è compatibile con le stampanti Carbon M1, M2, M3, M3 Max e L1.

0 Condivisioni
Tags
Research 2022
Polymer AM Market Opportunities and Trends

This new market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the three core segm...

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!