Arte & DesignEdilizia & ArchitetturaGiocattoliModellazione 3DNotizie - ultima oraProdotti di consumoScanner 3DScanner 3D - ServiziScuolaSoftware 3DStampa 3D - Processi

Tutte le App di Autodesk per creare modelli 3D da stampare

Image

Quello che vedete è il logo di 123D Design ma il software di modellazione non è l’unica App (gratuita) di Autodesk che permette di creare, in modo relativamente semplice e accessibile a tutti con un po’ di pratica, modelli virtuali tridimensionali da stampare in 3D o da pubblicare, condividere e magari vendere sui siti di Shapeways, Thingiverse, iMaterialise, eccetera. Ce ne sono davvero tanti e altri ancora sono in sviluppo ma possono essere provati in fase di beta testing.

badge-123d-catchPartiamo dalla prima, 123D Catch.  L’App per iPhone e iPad vi aiuta a creare modelli tridimensionali dei soggetti che catturate attraverso la fotocamera. In pratica trasforma lo smartphone o il tablet in uno scanner 3D “manuale”. Non è facilissimo ma neanche impossibile con un po’ di pratica. A questo punto potete scegliere se condividere la vostra creazione con altri oppure caricarla su un PC (scaricando il software) e accedere a funzioni più avanzate oltre ad usarla come modello per una stampante 3D. Sulla pagina ufficiale troverete anche tonnellate di tutorial gratuiti e istruzioni per creare modelli perfetti.

badge-123d-designPoi viene 123D Design, un ottimo e superintuitivo software gratuito per modellare in 3D. Potete scaricarlo gratuitamente per il vostro PC, registrandovi sul sito di Autodesk, oppure con un click dal Mac App Store. C’è anche una versione per iPad, sempre gratuita, e  In alternativa potete anche usare la versione Web-based, quindi completamente online. Tra l’altro anche i progetti che create su tablet o computer possono essere salvati alla cloud. Provatelo, vi renderete conto che i software di modellazione 3D hanno fatto passi enormi nel diventare sempre più accessibili anche ai comuni mortali.

badge-123d-creatureSembra quasi l’espansione di un videogioco e in effetti 123D Creatures ha tutto che fare con i personaggi dei mondi virtuali (che saranno sempre meno virtuali grazie alla stampa 3D). L’App è solo per iPad ed è dedicata a tutti coloro che hanno “un’idea geniale per un personaggio fantastico per il videogioco del secolo”. L’App funziona un po’ come l’editor di Spore, ve lo ricordate? O quello di decine di videogiochi arrivati successivamente. Solo che con 123 Creatures il gioco da ragazzi è esportarlo e stamparlo (o farlo stampare in 3D). Il giorno in cui tutti i bambini giocheranno con giocattoli diversi si avvicina.

badge-123d-makeUn’App che si chiama 123 Maker a chi può essere dedicata? Con quest’App è possibile trasformare i modelli tridimensionali in progetti reali che potrete realizzare in diversi modi, tra cui, naturalmente, la stampa 3D. Prima di realizzarli potrete visualizzarli in vari materiali, che includono anche i modelli componibili in cartone assimilabili con le relative istruzioni. L’App è gratuita su PC e Mac (quella per Mac si scarica qui gratis), oltre che su iPhone e iPad. Vi stupirete di scoprire quanto cose è si possono creare con un iPhone.

badge-123d-sculptInfine c’è 1234 Sculpt. Come potete facilmente immaginare l’App vi consente di prendere un globulo virtuale informe e scolpirvi le forme che il vostro genio creativo vi suggerisce, scavando, plasmando, tirando il materiale virtuale per creare un oggetto tridimensionale. Poi potrete decorarlo, colorarlo e condividerlo online. Oppure, visto che potrete esportarlo come file .OBJ inviarlo a una stampante 3D o a un servizio di stampa. L’App è gratuita per iPad, con la possibilità di effettuare acquisti in App per ottenere funzionalità ed effetti aggiuntivi.

Tags
Research 2020
Composites AM Market Opportunities

This 170-page study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis of each major sub-segment in composites...

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version. Inoltre sono Senior Analyst di SmarTech Analysis, una delle più importanti realtà al mondo attive nella rilevazione di dati e previsioni di mercato relative ai vari segmenti verticali dell'industria della manifattura additiva.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!