Lancio nuovo prodotto

STPL3D presenta la prima stampante 3D SLS prodotta in India

L'azienda ha inoltre introdotto nuovi sistemi di estrusione dei materiali e di stereolitografia

0 Condivisioni

In un evento esclusivo, il produttore indiano di hardware per stampanti 3D STPL3D ha presentato la “prima stampante 3D SLS dell’India”, un sistema progettato per aumentare la precisione, la scalabilità e l’efficienza nella stampa 3D. Con un ampio volume di costruzione di 500 x 500 x 500 mm, alimentato da un laser da 100 W/Co2, questa nuova macchina apre nuove frontiere per la produzione di pezzi complessi e su larga scala. Con un peso di 2 tonnellate, la struttura robusta garantisce stabilità e il sistema di controllo basato su PC Win10 offre un funzionamento senza interruzioni. L’aggiunta dell’accesso USB 2.0 e un fabbisogno energetico di 11 KW consolida ulteriormente la sua posizione di punto di svolta nell’arena della produzione additiva.

Oltre a queste specifiche tecniche, la stampante 3D SLS introduce una camera di pulizia delle parti integrata, eliminando la necessità di un intervento esterno nel processo di post-stampa. Questa innovazione non solo migliora l’efficienza, ma semplifica anche i flussi di lavoro, riflettendo l’impegno di STPL 3D verso soluzioni di stampa 3D facili da usare e pronte per il futuro.

Oltre al sistema SLS, STPL 3D ha presentato ulteriori progressi nelle tecnologie di estrusione di materiali e stereolitografia. Le nuove offerte in queste categorie mostrano l’impegno di STPL 3D nel fornire una suite completa di soluzioni di stampa 3D. Con particolare attenzione alla qualità, alla precisione e alla versatilità, questi progressi soddisfano un’ampia gamma di applicazioni, dalla prototipazione rapida alla produzione di livello produttivo.

La presentazione delle aggiunte di STPL 3D al suo portafoglio di stampa 3D è stata un’occasione importante per il mercato AM indiano, a cui hanno partecipato figure di rilievo del settore. Tra gli ospiti illustri c’erano il dottor Sankha dip Das, ricercatore presso il Ministero dell’elettronica e dell’informatica, governo indiano, disponibile virtualmente, il signor Jaspreet Sidhu, amministratore delegato di NCAM India, il dottor Ajeet Babu, manager della ricerca automobilistica Association of India (ARAI), Rahul Gaywala, CEO di Sahajanand Technologies Pvt. Ltd. e il signor Munjal Gajjar, responsabile della ricerca e sviluppo presso Sahajanand Technologies Pvt. Ltd. Le loro preziose intuizioni e competenze hanno aggiunto una prospettiva unica all’evento, evidenziando l’impegno di STPL 3D verso la collaborazione e l’innovazione.

All’evento di lancio, Rahul Gaywala, CEO di STPL, ha espresso il potenziale di trasformazione della produzione additiva, affermando: “Nel panorama dinamico della stampa 3D, il futuro appartiene all’innovazione e alla precisione. STPL 3D è impegnata a guidare questa carica, fornendo soluzioni all’avanguardia che non solo soddisfano le richieste attuali ma aprono anche la strada a un futuro in cui la produzione additiva è sinonimo di STPL 3D”. Le sue parole hanno sottolineato la dedizione dell’azienda nel guidare l’evoluzione del settore della stampa 3D.

Questo lancio consolida ulteriormente la posizione di STPL 3D come il più grande produttore indiano di stampanti 3D. Con un retaggio di innovazione e un impegno per l’eccellenza, STPL 3D continua a svolgere un ruolo fondamentale nel guidare l’evoluzione della produzione additiva nel paese. Il portafoglio ampliato dimostra non solo l’abilità tecnologica ma anche l’adattabilità dell’azienda alle esigenze in continua evoluzione delle industrie.

STPL 3D, una divisione di Sahajanand Technologies Private Limited, è un pioniere nel settore della produzione additiva. Essendo il più grande produttore indiano di stampanti 3D, STPL 3D continua a essere leader nell’innovazione, offrendo una gamma diversificata di soluzioni nelle tecnologie FDM, SLA e ora SLS. L’impegno dell’azienda per la qualità e l’eccellenza la posiziona come fornitore di riferimento per soluzioni di stampa 3D in vari settori.

0 Condivisioni
Tags
Research 2024
Polymer AM Market 2023

899 polymer AM companies individually surveyed and studied. Core polymer AM market generated over $5.5 bill...

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!