Post-produzione

Stazione di recupero polvere Russell AMPro Lite utilizzata per migliorare la produttività

Il servizio AM cinese Tianqi Additive lo ha utilizzato per ridurre i tempi di elaborazione e il coinvolgimento dell'operatore

0 Condivisioni

Il fornitore cinese di servizi AM per metalli Tianqi Additive si è rivolto alla stazione di recupero delle polveri Russell Finex AMPro Lite come soluzione efficiente e innovativa ai precedenti problemi di gestione delle polveri dell’azienda. L’unità è stata utilizzata per il recupero della polvere dalla camera della stampante, insieme ad altre due macchine di lavorazione AM.

Avendo precedentemente vagliato la sua polvere di titanio a mano usando un setaccio manuale, Tianqi Additive stava cercando di migliorare la sua efficienza di manipolazione della polvere. Voleva anche migliorare la sicurezza dei suoi operatori e aumentare l’efficienza dello screening accelerando il processo di recupero e riducendo al minimo lo spreco di prodotto.

Rispetto alla soluzione di setacciatura manuale utilizzata in precedenza, l’installazione di AMPro Lite ha aumentato l’efficienza di setacciatura. Ciò ha consentito a Tianqi Additive di ridurre il coinvolgimento degli operatori e ha consentito loro di concentrarsi su altre attività a valore aggiunto. L’installazione del Russell AMPro Lite presso lo stabilimento di Tianqi Additive ha consentito di vagliare la polvere a una velocità maggiore, prima di passare alla parte successiva dell’elaborazione AM.

“La capacità del setaccio dell’AMPro Lite era di gran lunga superiore al nostro setaccio manuale, il che era molto importante per le nostre operazioni di recupero della polvere. È stato incredibilmente facile comunicare con il team cinese di Russell Finex per il supporto tecnico e l’assistenza post-vendita”, ha affermato ShanFang Zou, Technology Manager presso Tianqi Additive.

Oltre ad aumentare la capacità del setaccio, il sistema Russell AMPro Lite ha ridotto notevolmente lo spreco di prodotto. La panwork in stile Russell Compact Sieve con le sue parti di contatto minime ha migliorato la qualità di separazione delle maglie, assicurando che le particelle fossero di dimensioni più uniformi.

Il suo design ha anche impedito la contaminazione della polvere di titanio e ha consentito la facile rimozione e pulizia dell’unità. L’utilizzo di questa unità ha consentito di recuperare tutta la buona polvere AM, rispetto al suo setaccio manuale precedentemente utilizzato che limitava la quantità di polvere raccolta a causa della continua rottura della rete.

Il Russell AMPro Lite ha anche consentito una migliore maneggevolezza e sicurezza dell’operatore. Il suo sistema di tramoggia di carico a ciclone opzionale significava che gli operatori non avevano bisogno di caricare manualmente il materiale nel setaccio, rendendo il sistema più facile da maneggiare e più veloce da caricare per gli operatori.

Per Tianqi Additive, l’incorporazione del modulo di trasporto ha consentito di recuperare la polvere direttamente dalla stampante alla stazione di setaccio in un’operazione rapida e sicura. Il sistema era più pulito rispetto alla precedente soluzione manuale in quanto la polvere delle polveri metalliche non fuoriusciva nell’aria, proteggendo ulteriormente gli operatori da polveri pericolose.

“Il modulo di trasporto era una caratteristica interessante che si collegava semplicemente al nostro aspirapolvere esistente, il che significa che non erano necessari sistemi di aspirazione aggiuntivi”, ha affermato ShanFang Zou.

L’unità Russell AMPro Lite funge da soluzione leggera e portatile per la stazione di recupero della polvere per gli utenti di livello base e per coloro che desiderano accelerare il processo di recupero della polvere senza compromettere la sicurezza. Ideale per supportare una varietà di sistemi modulari, come i sistemi di spurgo del gas inerte, è progettato pensando agli operatori con il suo semplice sistema di controllo a un pulsante.

“Siamo molto soddisfatti della nostra partnership con Russell Finex e con AMPro Lite e cerchiamo di migliorare il resto della nostra linea di lavorazione e dei processi di produzione additiva con questa soluzione ai nostri problemi di setacciatura”, ha affermato ShanFang Zou.

0 Condivisioni
Tags
Research 2022
Polymer AM Market Opportunities and Trends

741 unique polymer AM companies individually surveyed and studied. Core polymer AM market generated $4.6 bi...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.
Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!