DifesaMetalli

IperionX produrrà componenti in lamiera di titanio per Lockheed Martin

Utilizzando i metodi di produzione della metallurgia delle polveri dell'azienda e la polvere angolare di titanio avanzata

0 Condivisioni

IperionX ha concordato un ordine con Lockheed Martin per la consegna di componenti per piastre prodotti utilizzando il titanio realizzato negli Stati Uniti. Le avanzate tecnologie di produzione del titanio di IperionX hanno il potenziale per fornire una catena di approvvigionamento interna degli Stati Uniti a basso costo e più sostenibile per la materia prima del titanio.

“Ridurre il costo dei componenti in titanio significherà un uso più ampio di questo materiale per aumentare le prestazioni dei nostri prodotti”, ha affermato Brian Rosenberger, senior fellow per i processi e i materiali di produzione additiva presso Lockheed Martin. “Con questo ordine, Lockheed Martin eseguirà una valutazione iniziale della qualità del materiale e delle prestazioni meccaniche del materiale della piastra in titanio di IperionX.”

I componenti della piastra in titanio per Lockheed Martin saranno fabbricati con metodi di produzione di metallurgia delle polveri e polvere angolare di titanio avanzata di IperionX. Per offrire prestazioni e durata più elevate, IperionX impiegherà anche le sue tecnologie brevettate di sinterizzazione dell’idrogeno e trasformazione di fase (HSPT), una tecnica all’avanguardia per migliorare la microstruttura delle parti in titanio per fornire proprietà di resistenza e fatica paragonabili alle leghe di titanio lavorate.

IperionX produrrà componenti in lamiera di titanio per Lockheed Martin utilizzando i metodi di produzione di metallurgia delle polveri dell'azienda.
Parti in titanio stampate in 3D da IperionX.

Il titanio è apprezzato per il suo elevato rapporto forza-peso e per la resistenza alle alte temperature e alla corrosione. Il titanio è un materiale critico per molti sistemi di difesa degli Stati Uniti, inclusi aerei e motori da combattimento militari, componenti di munizioni e armi, piattaforme navali e veicoli terrestri militari. Lockheed Martin fa un uso massiccio di leghe di titanio per strutture critiche e altri componenti chiave in tutta l’ampiezza dei suoi prodotti per aria, terra, mare e spazio.

Gli Stati Uniti hanno una capacità interna molto limitata di metallo di titanio primario (spugna di titanio), con il risultato che gli Stati Uniti importano oltre il 95% della spugna di titanio necessaria per il settore della difesa statunitense. IperionX prevede di trasferire la produzione di titanio metallico negli Stati Uniti, ridurre l’acuta dipendenza dalle importazioni di titanio da nazioni straniere e rafforzare la catena di approvvigionamento nazionale del titanio per i sistemi di difesa critici.

Il titanio è stato prodotto in serie allo stesso modo dagli anni ’40, quando è stato sviluppato l’attuale “processo Kroll”. Il processo Kroll è ad alta intensità energetica, ha un costo elevato e produce livelli elevati di emissioni di gas serra. Al contrario, le tecnologie di produzione del titanio di IperionX utilizzano meno energia per produrre titanio ad alta resistenza, a costi inferiori, con zero emissioni Scope 1 e 2.

“Questa collaborazione con Lockheed Martin è un’altra importante pietra miliare verso la rapida commercializzazione delle rivoluzionarie tecnologie del titanio a basso tenore di carbonio di IperionX. Queste tecnologie brevettate possono utilizzare minerali di titanio o rottami metallici di titanio come materia prima per fabbricare prodotti in titanio di alta qualità a costi e emissioni di carbonio significativamente inferiori rispetto ai processi di produzione esistenti”, ha dichiarato Anastasios Arima, CEO di IperionX.

0 Condivisioni
Tags
Research 2024
Composites AM 2024

746 composites AM companies individually surveyed and studied. Core composites AM market generated over $78...

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!