Lancio nuovo prodotto

Formlabs ha lanciato la Form 4 di quarta generazione

Il sistema da 4.499 dollari è destinato a consolidare la leadership di Formlabs negli SLA professionali a prezzi accessibili, basandosi su 130.000 sistemi installati

0 Condivisioni

Formlabs, l’attuale leader nella stampa 3D VPP professionale e prosumer secondo i dati di VoxelMatters, ha presentato la sua stampante 3D più veloce fino ad oggi con il lancio della nuova Form 4 e Form 4B. A partire da meno di $ 5.000, le nuove stampanti 3D in resina di punta sono dotate del nuovo motore di stampa Low Force Display (LFD) proprietario di Formlabs, aggiornamenti alla libreria dell’azienda di resine leader del settore, nuova post-elaborazione automatizzata e un’esperienza utente migliorata. Con velocità di stampa fino a cinque volte più elevate, la nuova generazione di macchine mira a sbloccare nuovi livelli di produttività affinché progettisti di prodotto, ingegneri, produttori, professionisti sanitari e innovatori possano assumersi rischi di progettazione e accelerare il time-to-market.

“La Form 4 rappresenta un enorme passo avanti non solo per Formlabs e i nostri clienti, ma anche per l’intero mondo della stampa 3D”, ha affermato Max Lobovsky, CEO e cofondatore di Formlabs. “Più di dieci anni fa, Formlabs ha creato la categoria di stampanti 3D SLA desktop e ha stabilito un nuovo standard di precisione, affidabilità, facilità d’uso e convenienza nella stampa 3D. Abbiamo sfruttato la forza e le conoscenze raccolte da oltre 130.000 stampanti sul mercato e oltre 300 milioni di parti stampate per realizzare la Form 4, la nostra migliore stampante SLA di sempre. La sua affidabilità e il nuovo livello di velocità trasformeranno il modo in cui i nostri clienti sviluppano nuovi prodotti”.

Punti salienti della Form 4

Con velocità da due a cinque volte superiori rispetto alla Form 3+, a seconda del materiale, la Form 4 consente l’iterazione nella stessa ora o la produzione in batch con la tecnologia della stereolitografia mascherata (mSLA). La maggior parte delle stampe viene completata in meno di due ore, con parti piccole che richiedono solo pochi minuti di tempo di ciclo. Raggiungendo una velocità di stampa verticale massima di 100 mm all’ora, la Form 4 utilizza un rivoluzionario motore di stampa LFD. Partendo dalla tradizionale tecnologia laser e galvanometrica, è dotato di retroilluminazione ad altissima potenza (16 mw/cm2), texture di rilascio proprietaria, Light Processing Unit 4 (LPU 4) e un serbatoio in resina con pellicola flessibile a doppio strato.

Basandosi sulla riconosciuta affidabilità dei sistemi Formlabs, la Form 4 produce parti con pixel fino a 50 micron, luce altamente collimata, livellamento avanzato dei pixel e supporti leggeri al tocco. Il suo design intuitivo lo rende facile da usare per chiunque, con la possibilità di imparare a stampare in soli 15 minuti. La gestione automatica della resina, il cambio istantaneo dei materiali, la post-elaborazione automatizzata e la tecnologia della piattaforma di costruzione a rilascio rapido semplificano il processo di stampa.

Formlabs ha presentato la sua stampante 3D più veloce fino ad oggi con il lancio della nuova Form 4 e Form 4B

Inoltre, la Form 4 offre convenienza senza compromettere la qualità. Con serbatoi di resina di lunga durata in grado di contenere oltre 75.000 strati e un’unità di elaborazione della luce che dura oltre 1 milione di strati, insieme a un prezzo della resina inferiore, un volume di stampa maggiore del 30% e una produttività 3,5 volte superiore, offre un costo per parte inferiore del 40% rispetto alle alternative.

“Supportiamo tutte le categorie hardware di Microsoft. La Form 4 è la nostra scelta preferita per i progetti che richiedono tolleranze strette e materiali di livello tecnico”, ha affermato Mark Honschke, Additive Prototyping Lead, Microsoft. “Produce parti ad alte prestazioni con tempi di stampa sorprendentemente rapidi e consente ai nostri modellisti di produrre più iterazioni in un periodo di 24 ore”.

“La velocità e la versatilità dei materiali della Form 4 ci consentono di creare ogni giorno numerosi prototipi e ausili alla produzione”, ha aggiunto Bruno Alves, ingegnere di sviluppo AM/IM, Ford Motor Company. “La stampante ha già cambiato il modo in cui progettiamo e produciamo parti, aiutandoci a promuovere l’efficienza nello sviluppo dei nostri prodotti”.

Materiali a partire da $ 99 al litro

Oltre alle nuove stampanti, Formlabs introduce sei nuove resine nella sua libreria di resine leader del settore, tra cui. Quattro resine per uso generale recentemente riformulate sfruttano l’ecosistema della Form 4 per stampare da due a cinque volte più velocemente della Form 3 con tenacità e colore migliorati. È disponibile una nuova Fast Model Resin per prototipi ad alta velocità e produzione di modelli ortodontici, mentre una nuova Precision Model Resin è destinata a modelli dentali altamente accurati.

Inoltre, la Form 4 è convalidato per utilizzare oltre 17 altri materiali per le prestazioni dalla libreria dei materiali di Formlabs, con nuovi materiali che verranno aggiunti regolarmente. La Form 4B, progettata per professionisti sanitari innovativi nei settori dentale e medico, è compatibile con altri 15 materiali biocompatibili.

La Form 4 (a partire da $ 4.499) e la Form 4B (a partire da $ 6.299) sono oggi disponibili sul sito Web dell’azienda.

0 Condivisioni
Tags
Research 2024
Composites AM 2024

746 composites AM companies individually surveyed and studied. Core composites AM market generated over $78...

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!