Supporta la qualità
Aiutaci a portarti le informazioni che servono al tuo business
Arte & DesignModellazione 3DStampa 3D per l'emergenza COVID-19

Factum Arte svela una replica digitale a grandezza naturale parzialmente stampata in 3D della tomba di Raffaello

La pandemia di Covid-19 sta costringendo tutti i luoghi sociali – compresi i musei – a chiudere le porte per rallentare la diffusione del virus. Per la mostra Raffello, che segna il 500° anniversario della morte del famoso pittore italiano, Factum Arte ha creato uno spettacolare punto di partenza della mostra: una rimaterializzazione della tomba di Raffaello dal Pantheon, con la rimozione delle sue aggiunte del XIX secolo.

Questo evento, che si svolgerà alle Scuderie del Quirinale di Roma, è stato chiuso a causa della crisi del coronavirus in Italia. “Questo anticlimax, dopo mesi di lavoro, è difficile da accettare, ma la delusione è stata mitigata dall’arrivo delle prime copie di The Aura in the Age of Digital Materiality, ripensando la conservazione all’ombra di un futuro incerto”, Adam Lowe Direttore di Factum Arte ha dichiarato in una nota: “Con tutto ciò che sta accadendo, il sottotitolo di questa pubblicazione sembra molto attuale – ha aggiunto”.

La mostra Raffaello è stata curata da Marzia Faietti e Matteo Lanfranconi, con il contributo di Vincenzo Farinella e Francesco Paolo Di Teodoro e la supervisione di Sylvia Ferino-Pagden come Presidente del comitato scientifico. Viene esaminata in profondità la vita dell’artista, le sue diverse opere d’arte e la sua influenza di vasta portata: più di 200 opere d’arte, 100 delle quali di Raffaello, sono state prese in prestito da tutto il mondo.

Molte parti di questa replica della Tomba di Raffaello sono stampate in 3D.

In passato, Factum Arte ha ricreato incredibili opere d’arte come la Tomba di Tutankhamo o gli oggetti di arredamento impossibili di Piranesi, utilizzando tecnologie avanzate tra cui la sinterizzazione laser e la stereolitografia. Questo ambizioso progetto di riproduzione accurata della tomba di Raffaello ha coinvolto molte persone nel Factum che lavorano insieme in diverse fasi del processo. Artisti, saldatori, scultori e conservatori hanno spinto i limiti della registrazione 3D, della scansione laser, della fotografia composita, della modellazione digitale, dell’ingegneria, della stampa 3D, della fresatura CNC e della stampa a colori multistrato. La pratica interdisciplinare, il lavoro di squadra, la conoscenza e l’abilità hanno caratterizzato lo studio di Raffaello nel Rinascimento – un’atmosfera simile pervade ora i laboratori di Factum.

La mostra su Raffaello è ora chiusa fino a nuovo avviso, tuttavia il libro presentato da Factum Arte potrebbe aiutare gli appassionati ad alleviare il sentimento di perdita. Contiene saggi di molti autori ed esperti tra cui Richard Powers, Bruno Latour, Hartwig Fischer, Mari Lending, Nadja Aksamija, Shirley Krenak, Simon Schaffer, Jerry Brotton, Alexander Nagel e molti altri. Il libro con copertina rigida di 400 pagine è ampiamente illustrato e può essere acquistato per 39 € nel negozio di libri online della Factum Foundation . La consegna di parte dell’edizione è prevista a Madrid la prossima settimana e Factum Arte inizierà a elaborare gli ordini il più rapidamente possibile, sebbene – la compagnia avverte – potrebbero esserci ritardi legati ai problemi causati dal virus.

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!