Acquisizioni e partnershipMetalli

DMG MORI sceglie Sigma Labs per il sistema di monitoraggio del pool di fusione

0 Condivisioni

DMG MORI ha scelto Sigma Labs come sistema di monitoraggio del pool di fusione preferito per le sue macchine Lasertec SLM. Sigma Labs è un fornitore globale di software e tecnologia per la garanzia della qualità in-process. I team di ingegneri di entrambe le società hanno lavorato a lungo per testare la soluzione integrata per garantire che soddisfi le esigenti aspettative dei produttori industriali che utilizzano la famiglia di stampanti 3D in metallo di DMG MORI che fornirà un’interfaccia con le sue stampanti per garantire che i sistemi siano pronti per il software di garanzia della qualità in-process PrintRite3D di Sigma.

DMG MORI è un produttore giapponese di macchine utensili che è entrato con successo nel mondo della produzione additiva. La ventennale esperienza dell’azienda nello spazio AM utilizza le tecnologie degli ugelli per polvere e del letto di polvere per modellare le parti metalliche.

Una stampante Lasertec DMG MORI
Una stampante Lasertec DMG MORI

“Siamo molto lieti di annunciare sia il nostro accordo con DMG MORI che il nostro primo cliente congiunto, IN4.OS”, ha affermato Mark K. Ruport, Presidente e CEO di Sigma. “DMG MORI ha una storia di eccellenza nella produzione ed è un vero onore essere selezionato come fornitore preferito di soluzioni di monitoraggio della garanzia della qualità. Ci aspettiamo che IN4.OS sarà la prima di molte aziende manifatturiere globali ad adottare la nostra soluzione integrata e ad accelerare le loro iniziative di produzione additiva “, ha concluso Ruport.

“Dopo test rigorosi, siamo lieti di annunciare che PrintRite3D è stata selezionata come la nostra soluzione preferita per il monitoraggio del pool di fusione per la nostra linea di stampanti 3D LASERTEC SLM”, ha affermato Mathias Wolpiansky, amministratore delegato di Additive GmBH. “La nostra partnership offre ai nostri clienti la soluzione di monitoraggio del pool di fusione più integrata e più avanzata disponibile oggi sul mercato. Non vediamo l’ora di lavorare con il team di ingegneri di Sigma per continuare a migliorare la nostra integrazione e fornire soluzioni più innovative nel prossimo anno”.

IN4.OS, un’organizzazione privata che fornisce supporto a settori strategici, ha approvato il sistema di monitoraggio del pool di fusione Sigma. Il CEO dell’azienda, RJ Singh, ha affermato che “PrintRite3D di Sigma Labs è un componente cruciale per rendere la produzione additiva mainstream per la produzione critica e la fornitura di prodotti qualificati. Non vediamo l’ora di inaugurare una nuova era della produzione americana con i nostri partner strategici, Sigma Labs e DMG MORI”.

0 Condivisioni
Tags
Research 2020
Composites AM Market Opportunities

This 170-page study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis of each major sub-segment in composites...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!