AziendeComunicati stampaConsumerRisorseStampa 3D - Processi

CIPRES offre soluzioni di finishing superificiale e colorazione completamente automatizzate per la costumizzazione di massa

Nel 3D Printing, le soluzioni di finitura superficiale e colorazione post-processing sono necessarie per la realizzazione di parti stampate accettabili.  CIPRES, uno dei principali fornitori di servizi SLS di 3D printing ed e-coloring,  sarà la prima compagnia europea a fornire finitura superficiale ad alta velocità usando la tecnologia PostPro3D di AMT, in congiunzione con la tecnologia brevettata di e-coloring CIPRES. Questa combinazione tecnologica unica consentirà a CIPRES di produrre migliaia di parti finite stampate in 3D al giorno.

Per il mercato della produzione additiva di beni prodotti in massa e costumizzati si prevede una crescita rapida a seguito dell’avvento dei nuovi sistemi di 3D printing ad alta velocità. La combinazione di PostPro3D e dell’e-coloring offerto da CIPRES funzionerà con sinterizzazione laser (SLS), con il Multijet Fusion di HP (MJF) e con la sinterizzazione ad alta velocità (HSS) di voxeljet.

Il sistema PostPro3D sviluppato da AMT integra la tecnologia PUSh ad una soluzione di surface-finishing completamente automatizzata. I sistemi PostPro3D sono in grado di elaborare parti stampate in 3D in nylon (PA12, PA11, PA6.6) su tutte le principali piattaforme con fusione a letto di polvere; inoltre, può essere usato su elastomeri e materiali compositi. Il sistema è automatizzato, dal momento che l’utente deve semplicemente impostare la levigatezza superficiale desiderata in base all’impiego specifico del prodotto finale. L’ulteriore automazione comprende bracci robotici a sei assi per la gestione delle parti. Le versioni future implementeranno gli algoritmi brevettati da ATM per fornire un feedback durante l’elaborazione.

Fondata da Carlos e Ingrid Prestien, l’agenzia di servizi tedesca CIPRES è nota per la sua esperienza nella fornitura di prodotti per l’uso finale di livello industriale e non, stampati in 3D e di qualità superiore. Nel corso degli anni, l’agenzia ha portato sul mercato diversi prodotti di design stampati in 3D, dall’eyewear agli accessori, aggiudicandosi anche diversi riconoscimenti. La cooperazione con ATM ha avuto inizio nel 2017, grazie all’esperienza unica di CIPRES nella fase di beta testing.

Sfruttando i vantaggi derivanti da un approccio alla manifattura digitale più flessibile e diretto, i clienti CIPRES saranno in grado di offrire prodotti per il consumatore di alta qualità, i quali possono essere pezzi unici, prodotti personalizzati o serie limitate da collezione.

“Stiamo già producendo diversi prodotti indossabili ma il settore sul quale ci concentriamo di più da sempre è quello dell’eyewear. La combinazione di PostPro3D e dell’e-coloring è una tecnologia multi-funzionale ideale dal momento che consideriamo il post-processing quale branca aggiuntiva e altamente strategica della produzione nel futuro del settore dell’AM,” spiega Ingrid Prestien.

La capacità di stampare rapidamente parti finite in 3D può favorire l’accelerazione dello sviluppo del prodotto e assicurare anche tempi di commercializzazione più rapidi, in grado di reagire rapidamente sia alle iterazioni di design del prodotto in continuo cambiamento, sia alla domanda dei mercati in evoluzione. Il processo digitale, capace di fornire prodotti finiti, aumenterà l’efficienza della produzione in vari segmenti di mercato. Approfittando della sua ampia esperienza in questo settore, CIPRES concentrerà la sua offerta in primo luogo sulla produzione di montature uniche e personalizzate, con una qualità a livello di colori e superficie equivalente a quella dell'”eyewear” realizzato in maniera tradizionale.

La collaborazione con AMT consente inoltre a CIPRES di offrire ai produttori, soprattutto alle piccole e medie imprese, prodotti stampati in 3D ad alte prestazioni con eccellenti proprietà estetiche. La combinazione della levigatura superficiale e dell’e-coloring aggiunge un passaggio significativo alla value chain della produzione digitale. CIPRES è destinato a fare da apri-strada nel post-processing apportando il tocco finale.

 

 

Research 2020
Composites AM Market Opportunities

This 170-page study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis of each major sub-segment in composites...

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!