MaterialiProduzione

Accordo per lo sviluppo di polimeri funzionali per inchiostro Nexa3D ed Henkel

Cercando di migliorare le capacità di AM per la produzione in serie

0 Condivisioni

Nexa3D ha siglato un accordo esclusivo per lo sviluppo di materiali con il leader dei polimeri funzionali Henkel. Questo accordo si basa sulla partnership delle aziende e approfondisce il loro impegno congiunto a far progredire le capacità della produzione additiva (AM) per la produzione in serie. Le due società prevedono di sviluppare polimeri funzionali di nuova generazione che sfruttino le loro tecnologie combinate mirando specificamente alle opportunità di produzione di volume nei settori della colata industriale, delle calzature, dei medicinali e dei beni di consumo.

Nell’ambito della partnership in espansione sui polimeri funzionali, Nexa3D e Henkel stanno sviluppando un nuovo materiale di colata progettato per fusioni metalliche industriali adatto per applicazioni come automotive, robotica, macchinari pesanti e idraulica. I produttori possono utilizzare il materiale per produrre geometrie complesse per ridurre il peso e consolidare le parti, ottenendo parti leggere a prezzi accessibili a volumi di produzione elevati. La nuova classe di materiale funzionale è completamente ottimizzata per flussi di lavoro di stampa 3D ultraveloci. L’uso di un design avanzato per strumenti di produzione additiva ottimizzerà ulteriormente i risultati possibili con il materiale, consentendo riduzioni del consumo di materiale ed energia, nonché dei pesi e dei costi delle parti finali.

La combinazione della piattaforma di produzione additiva ultraveloce di Nexa3D e lo sviluppo di Henkel di una nuova generazione di materiale di colata può digitalizzare il flusso di lavoro di colata delle fonderie che desiderano passare dai tradizionali strumenti di cera alla produzione additiva. Questo sviluppo offre tutti i vantaggi del metallo AM tradizionale, con una produttività 20 volte superiore utilizzando metalli approvati dalla catena di approvvigionamento senza compromettere la qualità.

Nexa3D e Henkel hanno un accordo per lo sviluppo di materiali di inchiostro per polimeri funzionali che cercano di migliorare le capacità di AM per la produzione in serie
Nexa3D e Henkel hanno una partnership consolidata che quest’anno ha già portato
all’introduzione di una nuova classe di dispositivi medici e di un centro dedicato
per il progresso dell’AM.

I metodi di produzione tradizionali, come l’utilizzo di modelli in cera, richiedono comunemente attrezzature costose e un trasporto refrigerato per mantenere la loro forma durante il trasporto. Questo nuovo materiale di colata produce modelli termicamente stabili, eliminando la necessità di contenitori refrigerati o utensili su misura per ogni progetto. Le parti sono anche più sostenibili, rispetto ai tradizionali processi di stereolitografia, perché utilizzano resina fresca, piuttosto che resina proveniente da una grande vasca che richiede energia costante per essere mantenuta.

“Abbiamo scoperto che meno del cinque percento delle oltre 45.000 fonderie a livello globale utilizza attualmente la stampa 3D, con l’adozione tipicamente vincolata dalla tecnologia che è troppo lenta o troppo costosa”, ha spiegato Kevin McAlea, COO di Nexa3D. “Rispetto alle tradizionali stampanti per stereolitografia, la combinazione di questo nuovo materiale e della nostra tecnologia ultraveloce offre una produttività 20 volte superiore e produce parti molto più robuste. Fonderie e modellisti hanno ora accesso a un flusso di lavoro digitale completo che consente loro di accelerare la produzione e la post-elaborazione per sviluppare modelli più velocemente.

“La nostra partnership estesa con Henkel ci consente anche di fornire nuove soluzioni di additivi al mercato in un momento in cui le catene di approvvigionamento tradizionali sono tese e fragili. Non stiamo semplicemente suggerendo i materiali esistenti ai clienti: stiamo personalizzando la soluzione del materiale per soddisfare le applicazioni dei nostri clienti. Ad esempio, stiamo attualmente collaborando con Henkel su una nuova generazione di materiali funzionali ultraveloci che migliorano il tempo del ciclo di modellazione per capacità di ordini di grandezza”, ha continuato McAlea.

“Per accelerare l’adozione della produzione additiva, riconosciamo che i materiali devono essere personalizzati per una determinata piattaforma di stampanti per soddisfare le esigenze specifiche dell’utente finale”, ha affermato Simon Mawson, Senior Vice President e Global Head of 3D Printing and Incubator Le aziende di Henkel. “Sottoscrivendo un accordo formale di sviluppo del materiale con Nexa3D, ora possiamo sfruttare la potenza di Albert, la nostra piattaforma di innovazione digitale proprietaria altamente agile, per sbloccare il pieno potenziale del portafoglio di fotopolimeri Loctite e la piattaforma di produzione additiva ultraveloce di Nexa3D”.

“La nostra partnership con Nexa3D ha fornito nuove entusiasmanti opportunità al mercato manifatturiero e ha testato le nostre capacità di sviluppo dei materiali”, ha aggiunto Mawson. “Collaborando con Nexa3D su questo materiale esclusivo e sviluppando in futuro materiali su misura, i loro clienti otterranno i vantaggi delle nostre competenze di sviluppo dei materiali esperte e delle capacità di stampa 3D rapida di Nexa3D, una combinazione che non è disponibile da nessun’altra parte sul mercato”.

Oltre ai polimeri funzionali, Nexa3D e Henkel hanno una partnership consolidata che quest’anno ha già portato all’introduzione di una nuova classe di dispositivi medici e di un centro dedicato per il progresso dell’AM. Lo stetoscopio di telemedicina SKOP stampato in 3D è stato creato utilizzando concetti di design di biomimetica, materiali abbinati ai colori e geometrie complesse possibili solo tramite la stampa 3D. Lo SKOP è nato da una collaborazione tra la tecnologia di Nexa3D, i materiali di Henkel, la produzione a contratto di Third e l’azienda sanitaria WeMed. Nexa3D e Henkel hanno lanciato quest’anno NEXTFACTORY a Ventura, in California, come centro clienti AM completo. Il centro offre ai clienti l’accesso a tecnologie di post-elaborazione integrate, personalizzazione della formulazione dei materiali, corrispondenza dei colori e una varietà di opzioni di finitura.

Dopo il lancio del nuovo materiale di colata, Henkel e Nexa3D lavoreranno per ulteriori formulazioni mirate. Le applicazioni nel settore sanitario, nella produzione di calzature e nei beni di consumo, ad esempio, offrono ampie opportunità per materiali funzionali di prossima generazione e capacità di produzione di stampa 3D ultraveloce.

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!