Prodotti di consumo

Pressburg Mint of Slovakia acquista due stampanti 3D in metallo X1 160Pro

I più grandi sistemi a getto di leganti di ExOne verranno utilizzati per produrre monete in argento e parti in acciaio ad alte prestazioni

0 Condivisioni

Con sede a Bratislava, la zecca di Pressburg in Slovacchia utilizza tecnologie all’avanguardia per dare nuova vita alla tradizione secolare della città di coniare monete. Per consentire questi sforzi, la società privata ha acquistato due stampanti 3D in metallo X1 160Pro da ExOne. Le stampanti verranno utilizzate specificamente per realizzare monete da investimento in argento e parti in acciaio ad alte prestazioni per altri settori.

ExOne Pressburg Mint Slovacchia
La stampante 3D a getto di raccoglitori X1 160Pro di ExOne

La tradizione di Bratislava risale all’inizio del XV secolo, quando le fu concesso il diritto di conio. Nei secoli successivi, la città avrebbe coniato monete per il Sacro Romano Impero e l’impero austro-ungarico. Nel XVIII secolo, tuttavia, le attività di conio della città in gran parte cessarono. Fino ad ora, cioè.

La Zecca di Pressburg utilizzerà le sue nuove stampanti 3D ExOne, il più grande dei sistemi binder jetting metallici dell’azienda, per produrre monete numismatiche e monete da investimento in argento. Infatti, uno dei sistemi X1 160Pro sarà dedicato esclusivamente alla lavorazione dell’Argento 925. Uno dei primi progetti di conio per la stampante 3D è una serie di monete d’argento ad altorilievo con un leone coronato. Le monete, che hanno una finitura a specchio e diamanti blu, sono state presentate al Formnext 2021 in corso adesso a Francoforte.

L’altro sistema acquistato dalla Zecca di Pressburg in Slovacchia sarà utilizzato per la stampa di acciaio inossidabile 316L e altri materiali. Questo sistema e la stampante 3D in metallo prezioso sono disponibili anche come servizio tramite la nuova divisione Printy della zecca. Printy gestirà le nuove stampanti 3D e collaborerà con partner esterni per produrre e consegnare parti metalliche.

“I nostri due sistemi X1 160Pro ci consentiranno di portare i nostri progetti a un livello superiore con la stampa 3D in metallo su larga scala in Europa centrale”, ha affermato Radoslav Behul, CEO di Printy presso la Zecca di Pressburg. Le tradizionali tecniche di conio hanno dei limiti in termini di creazione di design tridimensionali, quindi l’uso della produzione additiva sbloccherà davvero un mondo completamente nuovo di opportunità di design per monete da collezione in altorilievo e 3D.

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!