ConsumerIndustriaNotizie - ultima oraProduzionePrototipazioneStampanti 3D

3ntr vuole farvi stampare in 3D seriamente e non sta giocando

0 Condivisioni

3ntr A2L’area circostante la città più grande del Nord Italia sta iniziando a delinearsi come un vero hub per i produttori di stampanti 3D personali. Dopo Sharebot, il più conosciuto produttore di stampanti 3D desktop, una nuova generazione di mini-fabbriche sta cominciando a realizzare macchine che, come priorità principale, hanno la qualità della definizione.

Una di queste aziende è 3ntr, con sede a Oleggio. L’azienda fondata da Davide Ardizzoia produce e vende una macchina di medio formato (303 x 205 x 210 cm), al prezzo di circa €3,900. A Eurostampi l’azienda ha dato una dimostrazione del livello qualitativo raggiunto dal suo modello A4, che offre un’area di stampa sigillata e la struttura interamente in metallo.

Entro i prossimi due mesi, 3nts inizierà a consegnare la sua prima macchina di nuova generazione: la A2. Anch’essa era in mostra a Eurostampi e non passava facilmente inosservata. Il volume di stampa misura 610 x 370 x 500 centimetri, il che significa che è possibile utilizzarla per creare oggetti larghi più di mezzo metro e quasi altrettanto alti.

Non è economica: il prezzo è paragonabile a quello della Makerbot Z18, ma la qualità è essenziale per Ardizzoia e raggiungere questo livello di precisione senza compromettere la velocità ha dei costi. La macchina ha un triplo estrusore da 3 millimetri e può stampare con qualsiasi polimero per FDM. Come la versione più piccola, ha un’area di stampa sigillata e può raggiungere una precisione 0,011 millimetri sull’asse XY, con 0,005 millimetri sull’asse Z.

“I nostri sistemi non sono giocattoli: sono stati concepiti per essere utilizzati in qualsiasi ambiente, dai piccoli laboratori agli uffici”, spiega Ardizzoia. “La struttura solida permette di usarli continuamente senza alcuna preoccupazione e l’area di stampa sigillata li rende adatti anche all’ambito domestico. L’estrusore triplo consente di stampare con materiali multipli, il che significa che può realizzare anche oggetti forati o con sporgenze, combinando i materiali termoplastici standard con altri solubili in acqua.” Ardizzoia ci ha assicurato che l’A2 verrà spedita a partire dal mese di giugno e che non sta affatto giocando.

3ntr A4

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Metal AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the three core segments...

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!