Hardware

3DPRINTUK ha aumentato la capacità MJF del 50%

Oltre ad acquisire la tredicesima macchina EOS SLS, continuando il modello di crescita ed espansione anno dopo anno

0 Condivisioni

3DPRINTUK, uno dei principali fornitori di servizi con sede a Londra nella stampa 3D di polimeri PBF, dovrebbe continuare il suo modello di crescita ed espansione anno dopo anno – secondo la sua strategia di investimento interna pianificata – fino al 2023. 3DPRINTUK ha chiuso il 2022 con la notizia della sua certificazione ISO Accreditamento 9001: una pietra miliare per l’azienda.

Quest’anno è iniziato con l’aggiunta di nuove macchine al portafoglio di stampanti 3D dell’azienda, aumentando la capacità e la gestione dei tempi di consegna per i clienti. Questo mese, 3DPRINTUK ha aggiunto una terza macchina HP MJF, aumentando la capacità con questa tecnologia del 50%. L’azienda ha anche investito in un’altra macchina EOS Formiga SLS, che porta a 13 il numero totale di macchine EOS SLS presso lo stabilimento di Londra.

Da quando è stata fondata per la prima volta nel garage di Nick Allen nel 2010, con una sola macchina EOS, 3DPRINTUK è cresciuta mantenendo i suoi punti di forza fondamentali e sviluppando un’esperienza senza precedenti con i processi PBF polimerici. L’azienda stampava principalmente prototipi ma, nel corso degli anni, l’azienda è passata dal 5% circa all’80-85% dei prodotti stampati destinati all’uso finale.

Oggi l’azienda offre ampie capacità di produzione e la capacità di supportare un’ampia gamma di applicazioni chiave in molti settori industriali come partner di produzione a basso volume. Come una delle competenze principali dell’azienda, 3DPRINTUK offre un servizio di produzione affidabile e flessibile che colma il divario tra prototipazione e stampaggio a iniezione, superando i limiti che presentano processi alternativi come la lavorazione CNC e la fusione sottovuoto.

“È davvero così gratificante che 3DPRINTUK continui a crescere organicamente anno dopo anno. Abbiamo enormi piani di espansione per il 2023: queste nuove macchine sono solo l’inizio e sono una testimonianza della dedizione dell’intero team 3DPRINTUK e dell’impegno dei nostri clienti con applicazioni esistenti e nuove. C’è molto di più in arrivo nel prossimo futuro, comprese nuove tecnologie, nuove finiture e nuovi materiali” ha affermato Nick Allen, fondatore e amministratore delegato di 3DPRINKUK.

0 Condivisioni
Tags
Research 2024
Composites AM 2024

746 composites AM companies individually surveyed and studied. Core composites AM market generated over $78...

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!