PJP

3D Systems ha creato e brevettato una sua versione dell’FFF che si chiama Plastic Jet Printing (PJP) ed è in tutto e per tutto simile al sistema ideato da Statasys. Viene usata per definite la sua linea di stampanti Cube, che sono state le prime ad avere delle ambizioni commerciali a livello “consumer”. Dopo la prima e la più grande CubeX, 3D Systems ha lanciato la nuova generazione di stampanti 3D “da salotto”, più efficienti e soprattutto molto più curate dal lato estetico.

1.3.3b - CJP 3D Systems - Cube 3

La nuova Cube 3 permette di cambiare rapidamente filamenti in PLA e ABS di oltre 20 colori e di realizzare oggetti bicolore in una singola stampata. Grazie alla connettività wireless e WI-Fi integrata è possibile avviare le stampe anche da smartphone e tablet e di gestire ogni aspetto dal touch touch screen a colori. Anche se l’area di stampa è esposta, la Cube 3 implementa tutti i criteri di sicurezza ed è adatta a bambini dagli 8 anni in su. Il volume di stampa permette di realizzare oggetti con dimensioni massime di 15,25 x 15,25 x 15,25 cm con strati sottili fino a 70 micron (e la possibilità di ridurre la risoluzione a 200 micron per stampe veloci).

2.3.3c - CJP - 3D Systems - CubePro

La Cube Pro è destinata al segmento prosumer e offre il massimo volume di stampa (285.4mm x 270.4mm x 230mm) nella sua classe, con la possibilità di realizzare stampe utilizzando fino a tre diversi colori di filamento contemporaneamente grazie al collaudato sistema a tre estrusori della versione Cube X. Offre connettività wireless e WiFi e uno schermo touch screen a colori integrato. Grazie alla scocca completamente sigillata, permette di regolare la temperatura per garantire la qualità delle stampe in ABS ed evitare deformazioni. Oltre a PLA e ABS, la Cube Pro supporta anche il nylon per la produzione di componenti e parti, anche destinate all’uso finale, più resistenti e solide.

2.3.3a - CJP - 3D Systems - Cube 3 lifestyle

Research 2020
Composites AM Market Opportunities

This 170-page study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis of each major sub-segment in composites...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!