AmbienteArte & DesignEdilizia & Architettura

Ponte in muratura stampato in 3D Striatus costruito per la Biennale di Venezia

0 Condivisioni

Il Block Research Group dell’ETCH di Zurigo sta lavorando con Zaha Hadid Architects Computation and Design Group (ZHACODE), incremental3D e Holcim per costruire il ponte in muratura stampata in cemento 3D Striatus, in tempo per la mostra alla Biennale di Venezia.

Il ponte stampato in 3D è in costruzione per la mostra “Time Space Existence”, ospitata dal Centro Culturale Europeo (ECC) durante la Biennale di Architettura di Venezia 2021, che ci sarà dal 22 maggio al novembre 2021. Sarà costruito ai Giardini della Marinaressa.

Striatus è una passerella in muratura ad arco non rinforzata composta da blocchi stampati in cemento 3D. L’obiettivo del progetto è stabilire un nuovo linguaggio per il calcestruzzo, rendendo Striatus circolare per design e combinando la muratura tradizionale con tecnologie avanzate.

Ottenendo forza attraverso la geometria, il ponte Striatus resiste esclusivamente alla compressione senza rinforzo. Utilizzando tecnologie avanzate, dalla progettazione e ingegneria computazionale alla produzione robotica, Striatus fa rivivere le tecniche tradizionali dei maestri costruttori.

Striatus è stato progettato per posizionare il materiale solo dove necessario, riducendo notevolmente il suo impatto ambientale. Senza rinforzo e utilizzando l’assemblaggio a secco senza leganti, può essere riutilizzato ripetutamente. Questo approccio apre un mondo di possibilità con il cemento in un design che è strutturalmente informato, consapevole della fabbricazione ed ecologicamente responsabile. Il materiale è posizionato con precisione per costruire di più con meno.

Short Credits: Block Research Group, ETH Zurich (BRG), Zaha Hadid Architects Computation and Design Group (ZHACODE), in collaborazione con incremental3D, reso possibile da Holcim.
Sito web del progetto: https://striatusbridge.com
Full Credits
Design: ZHACODE: Jianfei Chu, Vishu Bhooshan, Henry David Louth, Shajay Bhooshan, Patrik Schumacher, ETHZ BRG: Tom Van Mele, Alessandro Dell’Endice, Philippe Block
Structural engineering, ETHZ BRG: Tom Van Mele, Alessandro Dell’Endice, Sam Bouten, Philippe Block
Fabrication design, ETHZ BRG: Shajay Bhooshan, Alessandro Dell’Endice, Sam Bouten, Chaoyu Du, Tom Van Mele, ZHACODE: Vishu Bhooshan, Philip Singer, Tommaso Casucci
3D concrete printing:3D incrementale: Johannes Megens, Georg Gasser, Sandro Sanin, Nikolas Janitsch, Janos Mohacsi
Sviluppo materiale: Holcim: Christian Blachier, Marjorie Chantin-Coquard, Hélène Lombois-Burger, Francis Steiner, Lafarge Holcim Spagna: Benito Carrión, José Manuel Arnau
Assemblea: Bürgin Creations, ETHZ BRG: Alessandro Dell’Endice, Tom Van Mele
Logistica: ETHZ BRG: Alessandro Dell’Endice, Tom Van Mele, Holcim Svizzera e Italia: Michele Alverdi
LafargeHolcim Spagna: Ricardo de Pablos, José Luis Romero
Partner aggiuntivi: Ackermann GmbH [ Casseforme in legno CNC], L2F Architettura [misure del sito], Pletscher [supporti in acciaio], ZB Laser [neoprene taglio laser] Documentazione:ZACODE: Jianfei Chu, Vishu Bhooshan, Philip Singer, Cesar Fragachan, Shajay, Bhooshan, Studio NAARO, LBS Fotografia, SiteSing

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!