Micro stampa 3DRicerca

I ricercatori del KTH sviluppano una nuova tecnica di stampa micro 3D in vetro di silice

La tecnica è stata ora utilizzata per stampare il bicchiere da vino più piccolo del mondo, anche se fa sperare in una serie di applicazioni industriali più utili

0 Condivisioni

I ricercatori del KTH Royal Institute of Technology di Stoccolma hanno stampato in 3D il bicchiere da vino più piccolo del mondo – quasi indistinguibile a occhio nudo – con un bordo più piccolo della larghezza di un capello umano. Lo scopo era quello di dimostrare una nuova tecnica semplificata per la creazione di strutture in vetro di silice per una vasta gamma di applicazioni, dalle telecomunicazioni alla robotica.

Secondo Frank Niklaus, professore al KTH, la nuova tecnica supera le complicazioni, come la necessità di un trattamento termico, quando si stampano in 3D componenti essenziali in vetro di silice. Dice anche che può essere utilizzato per lenti personalizzate per macchinari medici che eseguono interventi chirurgici minimamente invasivi, microrobot che navigano in ambienti estremi o filtri e accoppiatori per reti in fibra ottica, solo per citare alcune applicazioni.

Nello studio è stato prodotto uno di questi filtri in fibra ottica. I ricercatori mostrano che la tecnica può stampare dispositivi direttamente sulla punta di una fibra ottica sottile come una ciocca di un capello umano.

“La spina dorsale di Internet si basa su fibre ottiche di vetro. In quei sistemi, sono necessari tutti i tipi di filtri e accoppiatori che ora possono essere stampati in 3D con la nostra tecnica“, ha affermato Kristinn Gylfason, professore associato di Micro e Nanosistemi presso KTH e coautore dello studio. “Questo apre molte nuove possibilità”.

Il metodo riduce drasticamente l’energia necessaria per stampare in 3D il vetro di silice, che normalmente richiede il riscaldamento di materiali fino a diverse centinaia di gradi per ore, secondo Po-Han Huang, uno studente di dottorato al KTH e autore principale dello studio. “Il vantaggio del nostro metodo è che non è necessario alcun trattamento termico e il vetro può resistere a temperature estreme nelle applicazioni”. Un altro vantaggio è riferito che il metodo può produrre vetro di silice utilizzando materiali commerciali facilmente disponibili.

L’eliminazione della necessità di trattamento termico aumenta la possibilità di utilizzare ampiamente la tecnica in vari scenari applicativi. “Le preoccupazioni quando si integrano i metodi di stampa 3D sono generalmente diverse per le diverse applicazioni. Anche se l’ottimizzazione del nostro metodo è ancora necessaria per diverse applicazioni, riteniamo che il nostro metodo rappresenti una svolta importante e necessaria per la stampa 3D su vetro da utilizzare in scenari pratici”, ha affermato Po-Han Huang.

0 Condivisioni
Tags
Research 2024
Consumer Products AM 2024

This new market study from VoxelMatters provides an in-depth analysis and forecast of polymer and metal AM ...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!