Ricerca

  • Photo of Un nuovo inchiostro a cristalli liquidi per la stampa 3D

    I ricercatori di TU/e ​​hanno risolto i problemi associati alla stampa 3D di materiali di inchiostro a cristalli liquidi colesterici e hanno sviluppato un nuovo inchiostro riflettente la luce che può essere utilizzato con le tecniche di stampa 3D esistenti. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Advanced Materials. In natura,…

    Leggi »
  • Photo of Dubai Electricity and Water Authority apre un laboratorio di stampa 3D

    Il governo di Dubai ha inaugurato il nuovo laboratorio Robotics & Drone presso DEWA, ​​il centro di ricerca e sviluppo della Dubai Electricity and Water Authority. Il nuovo edificio è il primo edificio negli Emirati Arabi Uniti ad essere completamente stampato in loco e il primo laboratorio di stampa 3D al…

    Leggi »
  • Photo of Biologic Models ha creato modelli proteici complessi a colori

    Biologic Models, fornitore statunitense di modelli di cellule proteiche stampati in 3D e di animazione medica, ha utilizzato la tecnologia di stampa 3D di Mimaki per produrre complessi modelli di visualizzazione molecolare in grado di riprodurre le proteine in mondo tangibile e con un’incredibile ricchezza di dettagli. Insieme a Objex…

    Leggi »
  • Photo of Le stampanti 3D quantistiche creeranno un giorno interi universi?

    In qualità di analisti del settore nella produzione additiva, ci sforziamo di prevedere le tendenze evolutive delle tecnologie di stampa 3D in un periodo di tempo che si estende per cinque o dieci anni. Come giornalisti, a volte ci avventuriamo più lontano nel futuro, cercando di immaginare cosa accadrà tra…

    Leggi »
  • Photo of PostProcess e Fraunhofer IAPT collaborano per far progredire l’automazione AM

    PostProcess Technologies, un fornitore di soluzioni post-stampa automatizzate e intelligenti per la stampa 3D industriale, e il Fraunhofer Research Institution for Additive Manufacturing Technologies IAPT, parte dell’organizzazione mondiale di ricerca applicata Fraunhofer, hanno avviato una collaborazione per guidare ulteriormente la produzione additiva verso la scalabilità. Pertanto, per promuovere la digitalizzazione sistematica…

    Leggi »
  • Photo of GE Research testa lo scambiatore di calore stampato in 3D fino a 900°C

    Nel 2019, eravamo entusiasti di raccontare una storia su GE Research che ha intrapreso un progetto per sviluppare uno scambiatore di calore ad alta temperatura e super compatto utilizzando la produzione additiva. Il progetto, intrapreso in collaborazione con ORNL e l’Università del Maryland, mirava a sbloccare una generazione di energia più pulita ed efficiente. Avanti veloce…

    Leggi »
  • Photo of Agnès Harlay, dottoranda presso ARMOR, vince il primo premio agli AEFA21 Awards

    Alla 25a Conferenza europea sulla produzione additiva, Agnès Harlay, studentessa di dottorato presso ARMOR, IMT Mines Alès e IGCM Montpellier, ha vinto il primo premio nella categoria “La mia tesi in 180 secondi” degli AEFA21 Awards. Questo riconoscimento premia il suo lavoro di ricerca sui materiali elastomerici termoplastici dedicati alla stampa 3D.…

    Leggi »
  • Photo of Un nuovo modo di stampare in 3D dispositivi medici personalizzati

    Utilizzando un nuovo processo di stampa 3D, i ricercatori dell’Università di Nottingham hanno scoperto come realizzare parti del corpo artificiali e altri dispositivi medici con funzionalità integrate che offrono una forma e una durata migliori, riducendo allo stesso tempo il rischio di infezione batterica. Il responsabile dello studio, il dott. Yinfeng He, del…

    Leggi »
  • Photo of GUtech porta la stampante 3D per l’edilizia in Oman

    GUtech (The German University of Technology in Oman) ha firmato un accordo di cooperazione con la società danese COBOD per produrre e spedire la prima stampante 3D per la costruzione al Sultanato. Il progetto mira a sviluppare capacità accademiche, ricerca scientifica e industriale e innovazione e costruire capacità nazionali nei campi dell’edilizia…

    Leggi »
  • Photo of Nuova frontiera per la stampa 3D: sviluppati soft materials autoriparanti

    La comunità scientifica sta concentrando moltissimi studi sulle molteplici applicazioni degli Idrogel, materiali polimerici contenenti grandi quantitativi di acqua, potenzialmente in grado di riprodurre le caratteristiche dei tessuti biologici. Questo aspetto è di particolare rilievo nel campo della medicina rigenerativa, che già da tempo ha riconosciuto e sta utilizzando le…

    Leggi »
Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!