EOS Italia pubblica il primo webinar sui benefici della stampa 3D nella chirurgia maxillofacciale

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

EOS Italia, la divisione italiana dell’azienda leader mondiale della stampa 3D di polveri plastiche e metalliche, ha presentato in collaborazione con 3DPBM (editore di Replicatore.it) un webinar interamente dedicato all’utilizzo delle attuali tecnologie di stampa 3D in ambito medicale e chirurgico. Il webinar ha riscosso una grande successo in termini di partecipazione e interazione del pubblico. Chi se lo fosse perso, però, può ora rivedere le paerti salienti delle presentazioni nel video qui sopra, pubblicato da EOS sul suo canale YouTube ufficiale.

L’appuntamento che è nato con lo scopo di fornire una panoramica globale sugli ormai comprovati benefici dei sistemi di 3D printing di EOS per quanto riguarda la cura dei pazienti attraverso l’utilizzo di impianti stampati in 3D, la riduzione dei costi, le possibili soluzioni attualmente disponibili sul mercato e una panoramica completa di come stia cambiando il settore dell’Healthcare attraverso la manifattura additiva – aspetto interessantissimo anche in ottica di Industria 4.0.

Tre speaker d’eccezione hanno messo in evidenza gli aspetti principali dei rispettivi settori di competenza, In particolare il Dott. Salvatore Battaglia – Medico in Formazione Specialistica in Chirurgia Orale e Maxillo-Facciale, ha illustrato i benefici reali in termini di costi e qualità della vita del paziente derivanti dall’utilizzo di impianti maxillofacciali, stampati in 3D con tecnologia EOS DMLS.

A seguire Giancarlo Scianatico, Regional Manager EOS Italia, ha spiegato quali sono i vantaggi che la tecnologia DMLS di EOS (leader mondiale per i sistemi industriali di stampa 3D con metalli e polimeri) garantisce alle applicazioni più avanzate per l’industria 4.0 e la personalizzazione di massa di domani. Al fine di fornire un panorama completo del settore, Davide Sher, Co-fondatore di 3DPBM e Senior Analyst di SmarTech Publishing, ha fornito anche un’analisi dettagliata per quanto riguarda la crescita e lo sviluppo del mercato della stampa 3D in ambito medicale, con un breve excursus sulle tecnologie di stampa 3D.

Insomma, un’occasione davvero unica per scoprire le più innovative tecnologie offerte da EOS in ambito medicale e per farsi un’idea precisa di quanto la manifattura additiva sia in grado di migliorare le condizioni cliniche di un paziente, fornendo al tempo stesso degli enormi vantaggi in termini di risparmio ed efficienza alle strutture ospedaliere e alle cliniche mediche.

 

Autore replicatore

Da non perdere

Lunar Project

Carboni e Metalli vince con Lunar Project, moto con parti stampate in titanio

Carboni e Metalli, una startup innovativa con sede nel cuore della Motor Valley italiana, ha …