BiostampaMateriali

CollPlant promuove le protesi mammarie rigenerative biostampate in 3D

Avviando uno studio su animali di grossa taglia (suini) per il suo programma di protesi mammarie

0 Condivisioni

CollPlant, un’azienda di medicina rigenerativa ed estetica che sviluppa tecnologie e prodotti innovativi per la rigenerazione dei tessuti e la produzione di organi, ha avviato uno studio su animali di grandi dimensioni per il suo programma di protesi mammarie rigenerative biostampate in 3D, affrontando il mercato globale delle protesi mammarie riportato da 2,8 miliardi di dollari.

“Questo studio è un salto di qualità nello sviluppo di protesi mammarie rigenerative biostampate in 3D”, ha affermato Yehiel Tal, CEO di CollPlant. “Riteniamo che le nostre protesi mammarie rigenerative affronteranno le sfide di sicurezza associate alle protesi al silicone fornendo allo stesso tempo un risultato estetico più naturale. Immediatamente dopo la conclusione di questo studio, stiamo pianificando di avviare un secondo studio con impianti di dimensioni umane che imitano i prodotti commerciali. Questi studi ci porteranno alla fase significativa delle sperimentazioni cliniche umane”.

Gli impianti rigenerativi biostampati di CollPlant mirano a superare le sfide delle procedure mammarie esistenti che utilizzano protesi al silicone o trasferimento di grasso autologo. Secondo la Food and Drug Administration statunitense, circa 350.000 persone hanno segnalato eventi avversi che coinvolgono protesi mammarie tra il 2009 e il 2019. Le segnalazioni vanno dai sintomi autoimmuni al linfoma anaplastico a grandi cellule associato alla protesi mammaria (BIA-ALCL). Le protesi mammarie rigenerative di CollPlant sono costituite dal rhCollagen, di origine vegetale, proprietario dell’azienda, un elemento costitutivo adatto per le protesi di medicina rigenerativa attribuita a una migliore biofunzionalità, maggiore omogeneità e maggiore sicurezza.

CollPlant ha avviato uno studio su animali di grandi dimensioni per il suo programma di protesi mammarie rigenerative biostampate in 3D

L’impianto stampato è destinato a degradarsi nel tempo, promuovendo al contempo la rigenerazione naturale dei tessuti e l’integrazione con il tessuto ospite. La tecnologia di bioprinting 3D consente la produzione scalabile di costrutti altamente precisi e ripetibili, che possono essere personalizzati in base all’anatomia individuale dei pazienti. Gli impianti sono progettati per resistere a carichi fisiologici e per fornire ciò che CollPlant ritiene essere un’alternativa più sicura, più naturale e di lunga durata alle attuali procedure di ricostruzione e aumento del seno.

Ad oggi, CollPlant ha prodotto con successo prototipi di impianti biostampati in 3D progettati per rigenerare il tessuto mammario e li ha valutati in una serie di studi preclinici. L’azienda si sta ora avvicinando a un traguardo importante con il lancio di un ampio studio sugli animali che prevede l’impianto di impianti biostampati in 3D di dimensioni ridotte in un modello animale suino clinicamente rilevante. Lo studio, che dovrebbe concludersi entro sei mesi, valuterà la rigenerazione del tessuto adiposo, l’integrazione tissutale, la vascolarizzazione dell’impianto, il tasso di degradazione dell’impianto e la risposta del tessuto ospite all’impianto. Lo studio includerà anche lo screening delle composizioni e l’ottimizzazione della procedura chirurgica, che servirà come base per la progettazione di un grande studio fondamentale con impianti di dimensioni umane.

Nel processo di sviluppo del prodotto, CollPlant utilizza strumenti di modellazione computazionale che consentono una progettazione ottimale dell’impianto in termini di geometria, materiali, proprietà fisiche e ambiente biologico. La modellazione prende in considerazione l’anatomia interna del tessuto mammario e il comportamento di un impianto, post-impianto. Il test dell’impianto è rigoroso e include il carico statico e dinamico al fine di imitare il comportamento del tessuto mammario in diverse condizioni e soddisfare i più severi requisiti di sicurezza.

0 Condivisioni
Tags
Research 2022
Polymer AM Market Opportunities and Trends

This new market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the three core segm...

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!