Freeforming

Libertà industriale

AFK

Molte grandi aziende che producono macchinari industriali hanno già compreso il potenziale della manifattura additiva e hanno messo il proprio know-how e i team di ricerca a e sviluppo al lavoro per realizzare una propria versione di sistema manifatturiero additivo. Uno dei più interessanti è quello realizzato dal gigante tedesco Arburg, che permette di realizzare oggetti solidi aggiungendo il materiale termoplastico goccia dopo goccia. Per quanto la momento risulta limitato, questo sistema, battezzato “freeforming” permette la una maggiore libertà nella realizzazione di forme complesse, attraverso un braccio fisso che deposita il materiale termoplastico e una piattaforma mobile a tre o a cinque assi.

freeformer

Research 2020
Composites AM Market Opportunities

This 170-page study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis of each major sub-segment in composites...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!