Biostampa

Humabiologics collabora con Fisher Scientific

Distribuire biomateriali umani per la ricerca sulla medicina rigenerativa

0 Condivisioni

Humabiologics, leader del settore nella fornitura di biomateriali di origine umana per la medicina rigenerativa, fondata da scienziati ed esperti dell’industria dei tessuti, e Fisher Scientific, leader globale nelle scienze della vita, stanno collaborando per servire ricercatori nel mondo accademico e industriale che stanno lavorando sulla ricerca sulla medicina rigenerativa.

Humabiologics sviluppa e commercializza biomateriali di derivazione umana di alta qualità e convenienti per applicazioni di medicina rigenerativa traslazionale come terapia cellulare, bioprinting, modellazione di tessuti e malattie o screening di farmaci. Fisher Scientific, parte di Thermo Fisher, è un leader globale Fortune 100 che serve il campo delle scienze della vita da oltre 50 anni.

humabiologics

“Siamo entusiasti di collaborare con Fisher Scientific ed espandere la nostra rete globale di distributori affidabili in tutto il mondo. Fisher Scientific è una nota e rispettata azienda di scienze biologiche con prodotti di qualità che vengono utilizzati ogni giorno nei laboratori di tutto il mondo”.

I prodotti Humabiologics sono stati utilizzati in diverse applicazioni di ricerca, tra cui l’ingegneria dei tessuti umani, la creazione di modelli di tessuti umani per la scoperta e il test di farmaci, la modellazione di ambienti cancerosi, la biostampa e molte altre applicazioni. Diverse pubblicazioni sottoposte a revisione paritaria hanno dimostrato l’uso efficace dei prodotti Humabiologics per creare terapie umane clinicamente rilevanti e la possibilità di creare modelli di tessuti umani più rilevanti per ridurre o eliminare i test sugli animali in futuro.

L’anno scorso, Humabiologics ha introdotto i primi bioinchiostri di collagene e gelatina umana nativi al mondo. Ha inoltre introdotto il primo collagene umano nativo e metacrilato di gelatina per applicazioni di bioprinting. I prodotti Humabiologics sono compatibili con diverse biostampanti disponibili in commercio con un’eccellente biocompatibilità e prestazioni di stampa rispetto alle opzioni animali. Humabiologics mantiene un sistema di qualità certificato ISO 13485 per facilitare la rapida traduzione di terapie innovative da banco a clinica. Humabiologics continua a spianare la strada a scoperte future sviluppando biomateriali umani specifici per organi e tessuti.

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!