Sostenibilità

Ecoalf ha stampato in 3D un nuovo negozio con 3,3 tonnellate di plastica riciclata

0 Condivisioni

Ecoalf, un marchio di moda spagnolo sostenibile, ha collaborato con lo studio di design Nagami, un’azienda che utilizza la tecnologia di stampa 3D per fabbricare prodotti su larga scala, per creare una nuova installazione che rappresenta lo scioglimento dei poli terrestri, per il loro nuovo negozio a Las Rozas, Madrid.

Secondo Nagami, ogni giorno vengono prodotte centinaia di tonnellate di plastica e la natura di lunga durata del materiale non fa che inquinare ulteriormente il nostro pianeta. Seguendo i valori di innovazione, design e sostenibilità di Ecoalf, l’interno è completamente stampato con plastica riciclata al 100% utilizzando alcune delle più recenti tecnologie 3D per replicare un ghiacciaio che si scioglie.

Le pareti, gli scaffali e i tavoli espositivi del negozio sono realizzati in plastica riciclata, dando una seconda vita a un totale di 3,3 tonnellate di plastica. Tutti gli elementi sono stati prodotti in Spagna per ridurre le emissioni di CO2 e l’intero spazio è riciclabile alla fine del suo ciclo di vita. L’installazione avvolge lo spazio di 90 m² e sarà utilizzata per mostrare capi, accessori e calzature di Ecoalf, tutti realizzati con materiali riciclati e a basso impatto.

“Ci piace collaborare con coloro che condividono i nostri valori e la nostra visione, e NAGAMI è in prima linea nell’architettura sostenibile. Questo progetto unisce design e tecnologia per aumentare la consapevolezza sul cambiamento climatico e ispirare un cambiamento reale”, ha affermato Javier Goyeneche, fondatore e presidente di Ecoalf.

“Abbiamo urgentemente bisogno di ripensare il modo in cui produciamo e consumiamo per provocare un vero cambiamento nel settore. Oggi la stampa 3D ci permette di dare vita a spazi prima inimmaginabili, prodotti localmente non solo utilizzando materiali riciclati, ma stabilendo filiere produttive più pulite, più sostenibili e flessibili. E questa è già una realtà”, ha affermato Manuel Jiménez García, co-fondatore e CEO di Nagami.

Negli ultimi 50 anni, secondo quanto riferito, le temperature sono aumentate in tutta la penisola antartica cinque volte più velocemente della velocità media del resto del pianeta e il 75% di tutte le aree coperte dai ghiacciai si sono sciolte a causa di queste temperature in aumento.

0 Condivisioni
Tags
Research 2022
Polymer AM Market Opportunities and Trends

741 unique polymer AM companies individually surveyed and studied. Core polymer AM market generated $4.6 bi...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!