Formnext 2022Produzione

AddUp ha ampliato la grande gamma di stampanti FormUp

Con l'aggiunta di FormUp 350 Evolution, che vanta un aumento del 185% del volume di costruzione rispetto alla generazione precedente

0 Condivisioni

AddUp nasce nel 2015, come risultato di una joint venture tra Michelin, la multinazionale francese produttrice di pneumatici, e Fives, un gruppo internazionale di ingegneria industriale che progetta e costruisce macchine. I due gruppi sono entrati nella joint venture dopo aver stabilito che le macchine per la produzione di additivi metallici disponibili non erano in grado di soddisfare i loro requisiti per la produzione in serie di alta qualità di inserti per stampi per pneumatici in acciaio Maraging.

La collaborazione ha cercato di sviluppare una macchina Laser Powder Bed Fusion (LPBF) in grado di costruire inserti di stampi per pneumatici e parti industriali di alta qualità, accuratamente e ripetutamente, su larga scala. La tecnologia LPBF è stata sviluppata grazie all’esperienza di Michelin ed è ora utilizzata anche da Michelin per la produzione industriale.

La collaborazione beneficia del patrimonio industriale del Gruppo Fives, che apporta know-how in termini di progettazione, produzione e distribuzione di macchine, utensili e linee di produzione automatizzate.

Ora, l’OEM offre un catalogo di sistemi di produzione multi-tecnologia, comprese le linee Magic e Modulo e la gamma FormUp. Le linee Magic e Modulo sono macchine DED industriali, che fanno parte dell’ecosistema di AddUp da quando il gruppo ha acquisito il 100% di BeAM, nel 2018. La gamma FormUp è composta da macchine PBF aperte e robuste, disponibili con più dispositivi di stenditura.

Addup ha aggiunto FormUp 350 Evolution, che vanta un aumento del 185% del volume di costruzione rispetto alla generazione precedente
La FormUp 350 Evolution

La gamma PBF si amplierà con una nuovissima macchina, che è stata annunciata ufficialmente a Formnext 2022: la FormUp 350 Evolution. Basata sulla macchina dell’attuale generazione e sui suoi quattro laser, questa nuova versione offre una dimensione Z superiore di 1000 mm e un aumento del volume di costruzione totale del 185%, in risposta alla crescente domanda di molti clienti, compresi quelli del settore spaziale e aeronautico industrie.

L’innovazione è inoltre dotata di una camera di costruzione estraibile che consente un rapido cambio formato, riducendo al minimo i tempi di non produzione ricaricando un vassoio vuoto nella FormUp 350 Evolution in preparazione per la costruzione successiva. L’operazione di depolverazione può essere realizzata anche all’esterno della macchina.

La FormUp 350 Evolution, con un’architettura simile all’attuale soluzione PBF, consente alla nuova versione di sfruttare parametri robusti esistenti precedentemente sviluppati da AddUp. Grazie alle doppie possibilità di ricopertura (lama o rullo), la macchina può essere utilizzata con diverse impostazioni di distribuzione della polvere (fine e media). La FormUp 350 Evolution sarà disponibile nel 2023.

Seguendo l’approccio modulare e scalabile della linea FormUp, l’Evolution offre un alto livello di produttività e consente la produzione di parti di alta qualità, garantendo al tempo stesso la sicurezza dell’utente. La FormUp 350 è l’unica macchina sul mercato con un dispositivo di ricopertura intercambiabile, che consente agli utenti di scegliere il sistema di spalmatura della polvere più adatto alla loro produzione. L’utente può scegliere tra un sistema di ricopertura, per flessibilità durante lo sviluppo, o un sistema a rulli che consente l’uso di polveri fini, per la produzione senza supporto di parti a sbalzo e migliori finiture superficiali (riduzione di 10 µm della rugosità aritmetica (Ra), indipendentemente dall’angolo della superficie).

Addup ha aggiunto FormUp 350 Evolution, che vanta un aumento del 185% del volume di costruzione rispetto alla generazione precedente
La suite di monitoraggio AddUp

Le macchine di AddUp sono accompagnate da una suite completa di soluzioni software, dalla preparazione della build al monitoraggio in tempo reale, e da un team di esperti pronti a supportare i clienti con l’identificazione e lo sviluppo di casi aziendali, lo sviluppo di applicazioni e il supporto alla qualifica per accelerare l’adozione da parte dei clienti della produzione additiva di metalli.

“Man mano che l’AM diventa sempre più adottata in settori altamente regolamentati, la necessità di una garanzia di qualità in grado di ridurre o eliminare l’ispezione post-produzione diventerà di fondamentale importanza per consentire la produzione su larga scala. Le nostre soluzioni di monitoraggio raggiungono proprio questo. La nostra piattaforma Dashboard sta monitorando lo stato della macchina sia in tempo reale, sia i dati storici, risultando in un rapporto di costruzione dei parametri chiave del processo “, ha dichiarato Mathieu Roche, Marketing & Technology Manager e Software Product Manager di AddUp, alla domanda su come AddUp soddisfa le esigenze future del settore AM. “Il nostro monitoraggio della ricopertura a circuito chiuso fornisce un punteggio della qualità del letto e la ricopertura automatica, se necessario, prevenendo i difetti prima che si verifichino. Infine, il nostro Meltpool Monitoring sta elaborando dati reali che possono essere correlati a potenziali difetti,

In termini di obiettivi per il futuro di AddUp, il gruppo mira a essere il leader delle applicazioni di produzione in serie utilizzando la tecnologia dell’azienda e fornendo ai clienti strumenti robusti e di qualità per affrontare le loro sfide più difficili.

Il gruppo è ben attrezzato per raggiungere questo obiettivo. “Il nostro team e le nostre piattaforme sono industrialmente temprate, nate dalle fabbriche di pionieri industriali in Michelin e Fives, per soddisfare i più alti livelli di qualità e ripetibilità garantendo al contempo la sicurezza degli operatori. La nostra architettura aperta consente la personalizzazione dei materiali e dei parametri della macchina per l’ottimizzazione per la produzione in serie”, ha affermato Mathieu Roche. “La nostra tecnologia consente ai progettisti di sfruttare appieno le libertà di progettazione fornite da AM per ottenere prestazioni ottimali per la loro applicazione attraverso la nostra combinazione di polvere fine e rullo”.

0 Condivisioni
Tags
Research 2022
Polymer AM Market Opportunities and Trends

741 unique polymer AM companies individually surveyed and studied. Core polymer AM market generated $4.6 bi...

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!