Edilizia & Architettura

Ronald Rael si unisce al movimento che mira a portare ospitalità e pace al confine Usa/Messico

0 Condivisioni

L’architetto e professore Ronald Raer si è unito ad un movimento sostenuto da Alight che mira a portare un’ospitalità radicale nei tratti di confine tra Stati Uniti e Messico. La mossa estende ulteriormente il profilo di produzione additiva di Rael nello spazio umanitario. Il suo studio di architettura, Rael San Fratello, ha recentemente superato il confine utilizzando altalene in un progetto di arte vivente chiamato Teeter-Totter Wall.

Rael che trasporta un'altalena
Rael che trasporta un’altalena

Alight, in collaborazione con Burners Without Borders, Catholic Sisters, Rael e i registi Lina Plioplyte e Kai Schoenhals della comunità Burning Man, costituisce il gruppo che cerca di stabilire comunità, sostenibilità e speranza. Il programma si chiama A Little Piece of Home.

Il programma di Alight, inizialmente co-progettato con IDEO.org, costruirà un luogo che evoca sentimenti di gioia e ispirazione mentre i migranti aspettano rifugio. Il team trasformerà tre diversi rifugi lungo il confine, creando comunità e strumenti sostenibili che supportano i residenti a riunirsi attraverso la costruzione, la cucina, l’istruzione e le esperienze condivise.

La trasformazione dei rifugi, a partire dalla Casa de la Misericordia a Nogales, in Messico, dove oltre 200 migranti hanno cercato rifugio, creerà spazi accoglienti fornendo servizi a misura d’uomo tra cui assistenza sanitaria, spazi per l’infanzia, servizi di educazione pratica, giardini, laboratori informatici, attività ricreative aree e altro ancora.

Frontiere di fango oggetti emergenti
Struttura forno (Foto: Rael San Fratello | Dezeen)

Il profilo AM di Ronald Rael nasce dal suo lavoro di fondatore di Emerging Objects. Sebbene questa azienda non rientri nella partnership di Alight, la sua attenzione sugli oggetti di stampa 3D per l’ambiente costruito si adatta allo scopo della partnership. L’azienda ha collaborato con FORUST per sviluppare prodotti in legno stampati in 3D. L’azienda ha anche stampato strutture da un materiale a base di fango.

Rael ha progettato hornos tradizionali, forni di fango, per il progetto Alight. Non abbiamo notizie sui mezzi attraverso i quali i forni potrebbero essere costruiti, ma il suo uso precedente di materiale a base di fango è suggestivo. Questi forni, comunque siano costruiti, forniscono uno strumento di cottura sostenibile e insieme agli altri lavori che il team sta svolgendo, simboleggiano la comunità, la resilienza e l’appartenenza.

Rael ha commentato il progetto: “C’è un detto nelle terre di confine, ‘mentre il confine si divide, la terra unisce ( la frontera divide pero la tierra une) ‘, e i tradizionali forni di adobe fatti dalla terra hanno sempre unito le persone attraverso il cibo, fuoco, narrazione, calore e l’esperienza di una comunità che si unisce per costruire un horno. Insieme, abbiamo costruito più di un horno: abbiamo costruito amicizie e un senso di realizzazione e connessione con le famiglie di migranti che vivono lì”.

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Metal AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the three core segments...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!