DentaleIndustriaMaterialiStampa 3D - Processi

Z3DLAB si appresta a svelare l’impianto dentale realizzato con il suo biomateriale ZTI-MED

In occasione del festival Future en Seine che si svolge dall’8 al 10 giugno 2017 a la Villette, gli specialisti francesi della produzione additiva di Z3DLAB sveleranno un impianto dentale realizzato con il biomateriale ZTI-MED. Nato nell’ambito dell’invito a presentare progetti INNOV’UP Proto 2016, questo prototipo d’impianto industriale denominato ZT-Implant® è stampato a partire da una polvere di titanio-ceramica chiamata ZTi-Med®. Associato al design rivoluzionario dell’impianto dentale, questo nuovo materiale brevettato permette di rispondere ai problemi di comfort, di tossicità e di “stress shielding.”

Il suo design dirompente condurrà a una osteointegrazione senza eguali

Oltre al migliore adeguamento e alla buona stabilità del suo impianto, Z3DLab sottolinea il carattere innovativo del suo design «Il suo design dirompente (struttura in lattice), condurrà a un’osteontegrazione senza eguali che è stata confermata dai due istituti di ricerca metrologica europei in occasione dei test in vivo,» spiega Z3DLAB. Realizzato con un materiale che non contiene alluminio e dunque non tossico e senza allergeni, ZT-Implant si preannuncia quale l’impianto più biocompatibile del mercato.

Progettiamo e fabbrichiamo per una migliore alternativa di vita

Z3DLAB prevede una produzione dei suoi impianti dentali a breve termine, tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018 «si tratta del primo di una lunga serie di impianti rivoluzionari,» dichiara Z3DLAB. «Senza alcun dubbio un progetto da seguire… e che è ben compatibile con il leitmotiv della società : « progettiamo e fabbrichiamo per una migliore alternativa di vita. »

https://skfb.ly/InoO

Nel 2015 la start-up aveva svelato una nuova polvere di titanio-ceramica chiamata ZTi Powder® presentata come il materiale più solido al mondo per la produzione additiva con laser.  Lo scorso dicembre, Z3DLAB ha annunciato anche una partnership con la compagnia sud coreana HS HI-TECH per costruire un centro di produzione additiva industriale in Corea.

 

Tags

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!