Blog dell'industria

Windows 10 ora include l’accesso a Spark, la piattaforma aperta per la stampa 3D di Autodesk

Da Autodesk.com

Milano, 27 agosto 2015  Autodesk, Inc. (NASDAQ: ADSK) ha annunciato che Spark, la propria piattaforma per la stampa 3D, è stata integrata in Windows 10.

La piattaforma per la stampa 3D Spark fornisce un’esperienza ottimizzata e più affidabile direttamente all’interno di Windows 10, per rendere la stampa 3D più accessibile agli utenti Windows di tutto il mondo. Questo semplifica il processo della manifattura additiva quando gli utenti partono dalla progettazione sino ad arrivare alla produzione. Autodesk rende inoltre disponibili le API di Spark alla comunità degli sviluppatori Microsoft estendendo ulteriormente la portata e la crescita del settore della stampa 3D.

“Esiste una esigenza cruciale ad allineare il software e l’hardware della stampa 3D per supportare Ie necessità della nostra comunità mondiale di utenti e sviluppatori” ha dichiarato Steve Guggenheimer, Corporate Vice President of Developer Platform & Evangelism e Chief Evangelist per Microsoft. “La collaborazione con Autodesk contribuirà  a liberare le funzionalità di stampa 3D, semplificando il processo end-to-end”.

“Autodesk si dedica a migliorare il mercato della stampa 3D in modo collaborativo, rendendo la tecnologia più semplice e accessibile sia alle imprese che all’utente privato”, ha dichiarato Samir Hanna, vice president e general manager, Consumer e 3D Printing, di Autodesk. “Ottimizzando la piattaforma di stampa 3D Spark per  Windows 10, diamo la possibilità sia agli utenti di Windows che agli sviluppatori Microsoft di sfruttare appieno le potenzialità della manifattura additiva”.

Tags
Research 2020
Composites AM Market Opportunities

This 170-page study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis of each major sub-segment in composites...

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version. Inoltre sono Senior Analyst di SmarTech Analysis, una delle più importanti realtà al mondo attive nella rilevazione di dati e previsioni di mercato relative ai vari segmenti verticali dell'industria della manifattura additiva.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!