Realtà virtuale

WaveOptics e Luxexcel lanciano gli occhiali da vista in realtà aumentata

Le aziende hanno combinato le loro tecnologie per creare un valido modulo stampato in 3D

0 Condivisioni

Luxexcel, leader indiscusso nella tecnologia delle lenti da vista stampate in 3D, e WaveOptics, leader nella progettazione e produzione di guide d’onda e motori di luce, hanno collaborato per creare un modulo innovativo che integra tre degli elementi vitali necessari per lo sviluppo di smartglass per la Realtà Aumentata di consumo: uno smartglass stampato in 3D lenti graduate, una guida d’onda e un proiettore. Il modulo consente alle aziende tecnologiche di produrre occhiali da vista con la realtà aumentata in un fattore di forma normale simile agli occhiali convenzionali di oggi. I componenti chiave del modulo possono essere personalizzati, ridimensionati e prodotti in grandi volumi oggi per fornire alle aziende tecnologiche una soluzione di occhiali da vista in realtà aumentata che meglio si adatta alle esigenze del mercato consumer.

Il modulo, prodotto con la piattaforma di stampa 3D brevettata di Luxexcel, presenta una guida d’onda completamente incapsulata nel corpo curvo di una lente graduata stampata in 3D. Le immagini di alta qualità vengono mantenute perché la guida d’onda rimane completamente piatta e durante il processo di stampa viene creato un traferro. La struttura stampata in 3D fornisce anche un montaggio accurato per il proiettore garantendo un perfetto allineamento quando assemblato in un modulo ottico.

Integrando una guida d’onda in una lente stampata in 3D, gli occhiali diventano più sottili con una riduzione stimata del 50% del peso complessivo rispetto alle lenti legacy. La guida d’onda è anche protetta dal materiale della lente creando una soluzione robusta, antipolvere e impermeabile.

Guido Groet, Chief Strategy Officer di Luxexcel afferma: “Circa il 70% della popolazione mondiale adulta oggi ha bisogno di una correzione della vista per vedere al meglio. Fornire ai consumatori un unico dispositivo che integri sia i loro requisiti di prescrizione, sia le tecnologie intelligenti di leader come WaveOptics, è un prerequisito per consentire l’adozione di occhiali intelligenti da parte del mercato dei consumatori di massa. I punti di forza combinati della partnership: la piattaforma di stampa 3D di Luxexcel e le guide d’onda di WaveOptics, creano occhiali da vista in Realtà Aumentata che tutti stavano aspettando”.

Phil Greenhalgh, Chief Technology Officer di WaveOptics ha aggiunto: “La combinazione della guida d’onda Katana di WaveOptics, la guida d’onda più sottile e leggera oggi sul mercato, con l’incapsulamento competitivo fornito dalle lenti stampate di Luxexcel crea una soluzione incredibilmente compatta e robusta che resisterà al reale uso mondiale. Questa partnership fornisce una soluzione per due delle principali sfide di pianificazione del prodotto che tutti i nostri clienti devono affrontare: come affrontare la prescrizione e fornire una guida d’onda robusta in un fattore di forma che può entrare in un prodotto di consumo “.

Questo modulo verrà mostrato per la prima volta allo SPIE. Conferenza nel marzo 2021 in cui entrambe le società parteciperanno a una chat virtuale per discutere della partnership e delle rispettive tecnologie. I prototipi del modulo saranno disponibili per i clienti nel secondo trimestre del 2021.

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!