Voxeljet presenta VJET X, la nuova tecnologia AM per la produzione di massa

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Dopo essere sbarcata nel campo dell’edilizia, l’azienda tedesca Voxeljet (fornitore leader di stampanti 3D ad alta velocità e di grande formato e servizi di componenti on-demand) presenta ora la sua nuova tecnologia AM per la produzione di massa: VJET X, un nuovo sistema pensato per la creazione, tramite stampa 3D, di nuclei di sabbia per la creazione indiretta di parti metalliche.

Al momento VJET X è stata mostrata solo tramite solo un concept, ma la nuova tecnologia dovrebbe essere presentata al pubblico per la prima volta alla fiera GIFA di Duesseldorf, che sta svolgendo proprio in questi giorni (dal 25 al 29 giugno). VJET X è 10 volte più veloce rispetto ai modelli precedenti, il che si traduce in una velocità di stratificazione inferiore a 5 secondi; queste caratteristiche rendono VJET X probabilmente una delle tecnologie più avanzate nel settore della produzione additiva oggi, rendendo realmente possibile la produzione di massa tramite stampa 3D. Inoltre, il processo integra leganti inorganici a zero emissioni, unitamente a un sistema di stoccaggio e all’utilizzo dei nuclei di sabbia nel processo di fusione.

La nuova tecnologia troverà applicazione inizialmente nel settore automobilistico (integrata con le linee di produzione convenzionali) per la produzione di massa di complessi nuclei di rivestimento per la gestione della temperatura sia nei motori a combustione interna, sia nei motori elettrici, negli inverter e nei sistemi di batterie.

Autore Matteo Maggioni

Laureato in Scienze Giuridiche presso l’Università degli Studi di Milano, nel corso degli anni Matteo si è specializzato nel mercato delle New Technologies, concentrandosi particolarmente sul mercato della stampa 3D e sulle sue possibili applicazioni nel mondo dell'Industria 4.0.

Da non perdere

Gli ultrasuoni incrementano la resistenza delle parti metalliche stampate in 3D

I team di ricerca e le aziende di tutto il mondo stanno studiando i modi …