MaterialiMetalliUcraina

Velta produrrà impianti medici in titanio stampati in 3D in Ucraina

Così da rendere l'azienda una delle prime operazioni di titanio completamente integrate al mondo

0 Condivisioni

Si prevede che Velta, un innovatore del titanio con sede in Ucraina, avvierà la produzione commerciale e la distribuzione di impianti medici in titanio finiti creati attraverso la produzione additiva e la rivoluzionaria tecnologia della polvere di titanio dell’azienda entro la fine dell’anno, diventando la prima estrazione commerciale di minerale di titanio completamente integrata al mondo per lavorazione delle polveri e operazioni di produzione dei metalli. Velta fornisce materie prime di titanio alle aziende e produce anche i propri prodotti internamente. L’azienda occupa il 2% del mercato globale delle materie prime del titanio.

“Questo enorme traguardo è il risultato di molti anni di intenso lavoro dietro le quinte per adattare la nostra tecnologia delle polveri al ritmo richiesto dal mercato globale del titanio”, ha affermato Andriy Brodsky, CEO di Velta. “Con l’immissione sul mercato di questi impianti medici in titanio, abbiamo dimostrato il nostro concetto e siamo ansiosi di affermare la nostra posizione come prima e principale operazione integrata nel titanio”.

Nel 2017, Velta ha lanciato un centro di ricerca e sviluppo per innovare un nuovo metodo per produrre polvere di titanio come alternativa alla spugna di titanio. Questo approccio brevettato alla polvere di titanio è significativamente più veloce e più rispettoso dell’ambiente rispetto alla spugna di titanio esistente. Da allora l’azienda ha incrementato la produzione semiindustriale di polvere di titanio metallico presso il suo centro di ricerca e sviluppo con sede a Dnipro, in Ucraina, e ha creato due nuove divisioni per rafforzare i suoi sforzi di integrazione verticale e rafforzare la sua posizione di mercato. Queste nuove unità includono Velta Additive Technology, che produce prodotti finiti in titanio utilizzando tecniche di produzione additiva, e Velta Medical, che produce impianti medici personalizzati in titanio in Ucraina.

Mentre l’azienda porta avanti le sue attività commerciali, di ricerca e sviluppo in Ucraina, è impegnata in un intenso processo di selezione del sito per costruire un impianto di produzione di polvere di titanio di livello mondiale negli Stati Uniti. Il mese scorso, Velta ha annunciato di aver ingaggiato la società di consulenza ingegneristica globale, Hatch, per sviluppare il suo nuovo impianto negli Stati Uniti, che inizialmente produrrà 1.000 tonnellate di polvere di titanio all’anno.

0 Condivisioni
Tags
Research 2024
Consumer Products AM 2024

This new market study from VoxelMatters provides an in-depth analysis and forecast of polymer and metal AM ...

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!