Blog dell'industria

Una scuola attenda ai sogni dei propri alunni

L’I.C. “don Lorenzo Milani” accoglie la stampante 3D Roboze One come nuovo metodo per stimolare l’immaginazione e la creatività dei ragazzi.

Bari, 26 novembre 2015- Oggi vi vorrei raccontare una storia un po’ di controtendenza con la si- tuazione del mezzogiorno d’Italia attuale. E’ la storia di una scuola media e una stampante 3D. E’ la storia di docenti che svolgono con professionalità e passione il proprio lavoro. Di un quartiere, quello del San Paolo di Bari, ben noto per gli episodi di cronaca nera.

Si è svolta ieri, presso l’auditorium De Fano dell’ I.C Don Milani di Bari, la presentazione del pro- getto “Io 3D Studio” che ha visto la partecipazione attiva del dott. Cesare De Palma, presidente del distretto della meccanica pugliese, del prof. Nicola Sasanelli, professore di tecnologia dell’istituto nonché promotore del progetto, di Alessio Lorusso, produttore delle stampanti 3D Roboze e dei ragazzi di Apulia Makers, open lab costituito pochi giorni fa nel centro di Bari. Il tutto mediato dalla preside prof.ssa Luisa Verdoscia.

I ragazzi di questo quartiere hanno imparato che per sopravvivere devono difendersi o attaccare i propri pari, che nel loro quartiere non ci sono possibilità di crescita e che i loro sogni non servono a costruire la loro realtà. L’istituto Don Milani non ci sta, e grazie ad un’opera di crowdfunding che ha visto coinvolti studenti e genitori, “perché è giusto che non si regali nulla” dice il prof. Sasanelli du- rante l’incontro, sono riusciti a comprare una stampante 3D Roboze come nuovo strumento didat- tico, sottolineando la politica della scuola “del fare”, dell’attitudine al problem solving.

Il presidente De Palma riconosce che negli ultimi tempi la didattica nelle scuole è stata piatta sen- za andare a stimolare quelle che sono le passioni e le propensioni di ogni ragazzo. Motivo per cui alla conclusione degli studi, i ragazzi si trovano sempre più catapultati in una realtà lavorativa non adatta alle competenze acquisite.

Tutti i presenti sono stati d’accordo che bisogna cambiare qualcosa per il bene dei ragazzi e del nostro futuro in generale.

La Prof.ssa Luisa Verdoscia conclude l’incontro con una promessa. “C’è bisogno di cominciare sin da bambini a relazionarsi con un problema e a capire e scegliere la soluzione migliore. Bisogna cominciare sin da subito ad interiorizzare in modo positivo quel che può essere un fallimento e la voglia di rimettersi in gioco per andare oltre il risultato negativo e pensare a una seconda soluzio- ne. La stampa 3D è un ottimo strumento per dar modo ai ragazzi di interiorizzare questo atteggia- mento e ringraziamo i genitori che hanno capito il reale valore di questo metodo didattico. Un nuo- va scuola è possibile! Questo è un inizio e la scuola Don Milani, con l’ausilio di Roboze e Apulia Makers, farà tutto il necessario affinché questo sogno diventi realtà”.

Supporta la qualità
Aiutaci a portarti le informazioni che servono al tuo business

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version. Inoltre sono Senior Analyst di SmarTech Analysis, una delle più importanti realtà al mondo attive nella rilevazione di dati e previsioni di mercato relative ai vari segmenti verticali dell'industria della manifattura additiva.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!