Stampanti 3D

Un primo sguardo all’imminente stampante 3D gigante VX1000 HSS di voxeljet

1 Condivisioni

Non si può negare che voxeljet, produttore di stampanti 3D binder jetting di sabbia e polimeri di grande formato, non ha avuto vita facile nello sfruttare appieno il potenziale di mercato dell’hardware. L’azienda è troppo grande per essere snella come una startup e non abbastanza grande per muovere il muscolo di marketing di HP ed EOS del mondo AM polimerico. E non abbastanza Silicon Valley per spostare gli investitori come fa Carbon. Il nuovo VX1000 HSS potrebbe cambiare tutto questo, dando a voxeljet un vantaggio tecnologico reale e significativo rispetto alla concorrenza: nessun altro ha ancora costruito un sistema polimerico ad alta risoluzione in grado di stampare così tanto e così velocemente.

Il VX1000 HSS è il primo del suo genere. È un sistema di stampa 3D ad alte prestazioni per la produzione additiva di polimeri. Progettato per un uso continuo nella produzione industriale. Automatizzabile e altamente produttivo, il VX1000 HSS è un’alternativa economicamente valida allo stampaggio a iniezione di plastica convenzionale.

Il processo di sinterizzazione ad alta velocità (HSS) di Voxeljet è ampiamente paragonabile alla fusione multijet MJF di HP e può produrre parti in plastica con proprietà meccaniche paragonabili alla sinterizzazione laser e allo stampaggio a iniezione. I vantaggi principali sono la velocità e la scalabilità del processo, la varietà di materiali possibili e, come per la maggior parte dei processi PBF polimerici, l’eliminazione delle strutture di supporto. 

Inoltre, voxeljet supporta materiali come nylon, TPU e PP, rendendo disponibili le stampanti 3D HSS con un sistema di materiali aperti, il che significa che i clienti possono adattare individualmente i parametri di processo ai propri materiali. 

Sarà grande e sarà veloce. Sarà abbastanza?

La VX1000 HSS di voxeljet sarà la più grande stampante 3D ad alta velocità sul mercato
1 Condivisioni
Tags
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!