Supporta la qualità
Aiutaci a portarti le informazioni che servono al tuo business
AbbigliamentoConsumerFinituraGiocattoliNotizie - ultima oraProdotti di consumoProfessionalStampa 3D - Processi

Un nuovo servizio da CIPRES, leader nella colorazione dell’SLS

Alcune settimane fa, dopo aver pubblicato la notizia che EOS era entrata direttamente nel business della colorazione SLS, sono stato contattato da Carlos Prestien di CIPRES Technology Solutions, una delle aziende leader in Germania per prototipazione rapida e servizi di stampa 3D, attiva dal 2003.

Prestien, molto gentilmente, mi ha segnalato come loro fossero nel campo della colorazione SLS sin dal 2006 attraverso le loro attività e-coloring. Ora CIPRES sta passando alla fase successiva di industrializzazione del prodotto finale SLS attraverso l’introduzione del nuovo sistema, completamente automatizzato, “sm@rt e-coloring”.

Color Cleaning Unit 02_1600_neu

Avevo già una certa familiarità con CIPRES da quando, nel 2014, avevo notato le creazioni di prodotti di consumo dello studio, in particolare pipa da tabacco geometricamente complessa e premiata a vari eventi del settore.

Non sapevam, però, che CIPRES stesse già producendo prodotti finali molto interessanti usando TPU e  TPE attraverso la tecnologia SLS. In effetti, Prestien mi ha detto che producono fino a 5.000 parti finali la settimana.

CIPRES“Nel 2005 ci era stato chiesto dal celebre designer Ron Arad di produrre alcuni pezzi di un particolare colore rosso, e questo è stato l’inizio” ha spiegato Prestien. “Quella volta non eravamo stati in grado di raggiungere l’obbiettivo ma, con parecchio sforzo, siamo riusciti l’anno successivo a trovare come colorare efficacemente le parti SLS. Da allora tra il 10% e il 20% delle parti le produciamo colorate, soprattutto nere. A partire dal 2007 abbiamo industrializzato l’attrezzatura e ora il colore è una parte significativa del nostro business. Offriamo questi servizi a tutte le aziende, anche se sono concorrenti. In effetti molti dei clienti per il colore sono nostri concorrenti ma questo non è per nulla un problema”.

cipres eyewearIl nuovo sistema di colorazione modulare, lavora automaticamente. Ogni unità di colorazione è dotata di un sistema di controllo intelligente, una unità “sm@rt e-coloring ”. La pulizia intensiva degli spazi prima e dopo il processo garantisce una colorazione uniforme riproducibile. In effetti, la possibilità di cambiare il colore velocemente e rapidamente è stato uno dei criteri principali nella progettazione del sistema, oltre all’abilità di lavorare simultaneamente con unità di colori multipli.

CIPRES ha sviluppato il suo sistema “sm@rt e-coloring” in modo che sia sostenibile e faccia un uso efficiente della corrente e dell’acqua in modo da minimizzare i costi per una reale manifattura additiva in serie. L’azienda offre anche un servizio completo, che include anche pacchetti formativi sulla colorazione di alta qualità delle parti laser sinterizzate.

La tecnologia “e-coloring” permette al colore di entrare profondamente nella parte plastica. Il colorante entra realmente nel materiale, lasciandone inalterate le proprietà geometriche, meccaniche e termiche ma allo stesso tempo fornendo una copertura colorata uniforme.

CIPRES_e-coloring_glasses3

Questo significa anche che il colore è resistente alla luce, all’acqua, ai raggi UV e alle abrasioni. Inoltre non si deteriora a contatto col sudore, una caratteristica molto importante per occhiali e gioielli, con una conseguente migliore compatibilità cutanea. Al più alto livello di qualità il colore è in grado di resistere anche ai più potenti agenti di pulizia industriale.

“Il business principale con le parti colorate, è dato ora dalle montature per occhiali,” ha dichiarato il signor Prestien. “All’inizio quasi tutte le parti erano per il segmento B2B. Da circa 3 anni abbiamo cominciato a produrre parecchie parti per il consumo, soprattutto montature, accessori per la moda e gioielleria. I tempi di consegna delle parti sono normalmente tra i 4 e i 6 giorni. Per la colorazione dipende dal colore, il numero, la grandezza e le finiture richieste, la maggioranza dei pezzi viene comunque terminata nello stesso giorno”.

Ora, con il nuovo sistema industriale “sm@rt e-coloring” tutti i servizi di stampa 3D saranno in grado di portare i prodotti finali della manifattura SLS a un nuovo livello di qualità finale.

e-coloring-bracelet

Davide Sher

Sono un giornalista professionista iscritto all'ODG dal 2002 e mi sono sempre occupato di comunicazione trade. Per 10 anni ho redatto una testata dedicata al mercato dei videogiochi e successivamente ho partecipato alla creazione del primo iPad magazine dedicato all'elettronica di consumo. Dal 2012, mi occupo esclusivamente di stampa 3D/manifattura additiva, che vedo come la più affascinante e reale delle tecnologie oggi agli albori ma che plasmeranno il nostro futuro. Ho fondato Replicatore.it nel 2013 e ho scritto come blogger per diversi siti internazionali. Nel 2016 ho fondato la mia società 3dpbm (www.3dpbm.com), con base a Londra, che offre servizi di supporto alle aziende che vogliono comunicare, sia in Italia che nel mondo, i loro prodotti legati alla manifattura additiva. Oggi pubblichiamo diverse testate internazionali tra cui 3D Printing Media Network (il nostro sito editoriale internazionale), 3D Printing Business Directory (la più grande directory al mondo di aziende legate alla stampa 3D), Replicatore.it, Replicador.es e 3D Printing Media Network Chinese Version. Inoltre sono Senior Analyst di SmarTech Analysis, una delle più importanti realtà al mondo attive nella rilevazione di dati e previsioni di mercato relative ai vari segmenti verticali dell'industria della manifattura additiva.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!