Acquisizioni e partnershipIndustriaProduzione

Stratasys presentato come primo partner fondatore di EmTeCe Berlin

Il nFrontier Emerging Technologies Center diventerà una struttura leader in Europa per i processi avanzati

0 Condivisioni

Stratasys e lo studio di innovazione e venture builder con sede a Berlino, nFrontier, hanno stretto una partnership con l’obiettivo di fare insieme un salto nel futuro dell’innovazione basata sull’impatto nella produzione additiva. Una potenza creativa, il nuovo nFrontier Emerging Technologies Center [EmTeCe], il nucleo di nFrontier Innovation Studio, fondato nel 2020, mira a diventare una delle strutture leader in Europa per le tecnologie emergenti applicate in modo creativo nel software e nell’hardware. EmTeCe integrerà le “otto tecnologie emergenti” in un’unica struttura: produzione additiva, realtà aumentata / realtà virtuale, intelligenza artificiale, Internet delle cose, robotica, progettazione generativa, droni e informatica quantistica.

L’EmTeCe fungerà da ambiente di laboratorio dinamico con i team dei pionieri di nFrontier che co-creano soluzioni tecniche radicalmente nuove. Grazie all’esperienza, alle apparecchiature high-tech e alle infrastrutture fornite da partner tecnologici come Stratasys, EmTeCe mostrerà nuovi modi di sviluppare prodotti innovativi per i suoi clienti. Situato nel cuore di Berlino, l’EmTeCe mira a diventare un’istituzione internazionale chiave per il design digitale e lo sviluppo del prodotto e un punto di riferimento della scena tecnologica della capitale tedesca, fino ad oggi dominata dalle aziende di software e piattaforme.

Stratasys fornirà sistemi che utilizzano tre principali tecnologie di stampa 3D a EmTeCe: FDM , PolyJet e fotopolimerizzazione programmabile P3. “Riteniamo che il nostro contributo all’EmTeCE servirà da perfetto trampolino di lancio per introdurre con successo innovazioni di prodotto all’avanguardia. Condividiamo una visione comune per la convergenza del design e della produzione digitale, creando una crescita sostenibile e prodotti migliori”, ha spiegato Andreas Langfeld, Presidente EMEA Stratasys.

nFrontier è uno studio innovativo e orientato all’impatto che accelera lo sviluppo e il lancio di prodotti industriali, rendendo il processo più veloce, più efficace, più digitale e sostenibile. Alimentato da tecnologie emergenti, beneficiando di intuizioni di mercato uniche e team pionieristici e, soprattutto, utilizzando un modello operativo proprietario dalla A alla L, nFrontier ha l’ambizione di rimodellare i modelli di creazione dei prodotti odierni.

il nuovo EmTeCe mira a diventare una delle strutture leader in Europa per le tecnologie emergenti applicate in modo creativo nel software e nell'hardware

“Siamo molto orgogliosi di dare il benvenuto a Stratasys come primo partner fondatore di EmTeCe e non vediamo l’ora di esplorare il potenziale di queste tecnologie di produzione all’interno dei nostri progetti di innovazione”, ha affermato Daniel Buening, CEO di nFrontier. “Questo impegno mostra anche la mentalità visionaria di Stratasys che plasma il futuro dell’innovazione di prodotto basata sull’impatto resa possibile dalla convergenza tecnologica”.

I tre fondatori di nFrontier hanno dimostrato le loro capacità di prevedere le tendenze del mercato globale e creare prodotti per i clienti industriali di tutto il mondo gestendo BigRep, il produttore con sede a Berlino delle più grandi stampanti 3D di grande formato costruite in serie (FDM). Con il Dr. Beyer come CEO dell’azienda, Buening (CIO) che guida l’innovazione attraverso potenti prototipi stampati in 3D e Adiyaman che gestisce l’amministrazione aziendale, hanno trasformato la start-up in un marchio globale e leader dell’innovazione nella produzione additiva.

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!