MedicinaStampanti 3D

Stratasys presenta la J5 MediJet All-In-One per applicazioni medicali

La stampante è progettata per realizzare modelli anatomici, guide chirurgiche e attrezzature mediche utilizzando materiali sterilizzabili e biocompatibili

0 Condivisioni

Stratasys ha presentato una stampante 3D che definisce un nuovo standard per gli operatori sanitari e i produttori di dispositivi medici combinando più applicazioni in un unico sistema. Grazie alle capacità multimateriali e multicolore, la stampante 3D J5 MediJet di Stratasys consente agli utenti di creare modelli anatomici 3D con un elevato livello di dettaglio e guide di perforazione e taglio con un software di segmentazione di terzi con autorizzazione 510 (k). Le guide e i modelli sono certificati come sterilizzabili e biocompatibili e la stampante è economica e abbastanza compatta da adattarsi anche ai laboratori più piccoli.

Insieme alle stampanti J5 DentaJet e J 55, la J5 MediJet è una delle ultime arrivate della serie J5 di Stratasys. Dal punto di vista operativo è caratterizzata dalla presenza di una piattaforma di costruzione rotante brevettata con una testina di stampa fissa, progettata per garantirne la massima affidabilità e la semplicità di manutenzione. Il sistema apporta anche una maggiore produttività con un ingombro ridotto. Rispetto ad altre stampanti 3D, la MediJet è fino al 30% più veloce e offre un flusso di lavoro semplificato grazie a una distribuzione automatica della stampa sul vassoio, alle correzioni e alla capacità di supportare il più recente formato 3MF, agevolando l’integrazione di software di progettazione e segmentazione di terze parti.

La stampante Medijet J5
La stampante MediJet J5

La nuova stampante supporta il materiale DraftWhite per applicazioni mono-materiale più convenienti, così come una gamma completa di nuovi materiali flessibili, rigidi, a colori e trasparenti. Le sue capacità multi-materiale supportano una vasta gamma di applicazioni di modellazione medica su un’unica piattaforma ideale per l’ufficio, riducendo i costi di esternalizzazione o la necessità di più stampanti.

“Questa stampante 3D specifica per applicazioni in campo medico, ideale per l’ufficio e conveniente, offre agli ospedali di piccole e medie dimensioni l’accesso a guide e modelli facilmente sterilizzabili, che possono essere introdotti direttamente in sala operatoria”, ha dichiarato Osnat Philipp, vicepresidente di Stratasys per il settore sanitario. “Crediamo inoltre che la stampante J5 MediJet possa aiutare i fabbricanti del settore a commercializzare più velocemente dispositivi innovativi, fornendo modelli per i test di riferimento e per dimostrazioni di prodotto con repliche che mostrano le patologie effettive che i dispositivi sono destinati a trattare”.

La stampante J5 MediJet è certificata con i principali pacchetti software di segmentazione DICOM approvati 510 (K) per l’utilizzo nella diagnostica clinica. Inoltre, è in grado di stampare materiali biocompatibili certificati per un contatto limitato con tessuti e ossa, per il contatto permanente con la pelle in assenza di lesioni (ISO 10993) e per i percorsi dei gas dei dispositivi respiratori utilizzati nelle applicazioni sanitarie (ISO 18562). I modelli MediJet possono anche essere sterilizzati con i metodi Steam, Gamma ed EtO specifici per il materiale di stampa. Le sedi di produzione dell’hardware e dei materiali J5 MediJet hanno ottenuto la certificazione ISO 13485 per la progettazione e la fabbricazione di dispositivi medici.

0 Condivisioni
Tags
Research 2021
Ceramic AM Market Opportunities and Trends

This market study from 3dpbm Research provides an in-depth analysis and forecast of the ceramic additive ma...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Tracciamo le informazioni anonime degli utenti per migliorare il nostro sito web.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!