AlimentareBiostampa

Steakholder Foods lancia la prima anguilla stampata in 3D del settore

L'unagi è una prelibatezza della cucina giapponese ma è anche un alimento popolare in molti paesi dell'Europa meridionale

0 Condivisioni

Steakholder Foods, pioniere nella tecnologia di stampa 3D di carne e pesce e nell’innovazione delle cellule coltivate, ha appena lanciato la prima anguilla stampata in 3D a base vegetale al mondo. Questa innovazione evidenzia la straordinaria capacità di Steakholder Foods di replicare accuratamente la complessa struttura dell’anguilla, ottenuta attraverso una stratificazione di precisione e una combinazione unica di materiali nella tecnologia di stampa 3D proprietaria di Steakholder Foods. L’anguilla dell’azienda è attualmente basata su materiali vegetali e si prevede che in futuro includerà cellule di anguilla coltivate, poiché le economie di scala consentono lo sviluppo di cellule a prezzi competitivi.

Steakholder Foods lancia la prima anguilla stampata in 3D del settore, una prelibatezza della cucina giapponese ma anche un alimento popolare in molti paesi europeiL’ esclusivo processo di stampa Dropjet dell’azienda consente di ridurre significativamente la quantità di ingredienti utilizzati nel suo prodotto stampato in 3D rispetto alle tipiche alternative a base vegetale, posizionando potenzialmente l’anguilla stampata in 3D a base vegetale di Steakholder Foods all’avanguardia del settore.

Steakholder Foods ha ricevuto una sovvenzione di 1 milione di dollari all’inizio di quest’anno per sviluppare il prodotto a base di anguilla stampato in 3D. L’azienda sta ora esplorando collaborazioni per commercializzare la sua anguilla stampata in 3D di origine vegetale offrendo loro stampanti 3D e inchiostri proprietari, in grado di generare ricavi a breve termine. Sulla base delle attuali capacità tecnologiche di Steakholder Foods, si stima che i suoi partner e clienti saranno in grado di produrre in serie anguille stampate in 3D a una fascia di prezzo competitiva, consentendo loro di affrontare le sfide in termini di costi legate agli attuali prezzi globali dell’anguilla.

L’unagi è una prelibatezza della cucina giapponese ma è anche un alimento popolare in molti paesi dell’Europa meridionale. Il mercato globale dell’anguilla, valutato a 4,3 miliardi di dollari nel 2022 e in crescita a un CAGR del 2,19%, si basa principalmente sull’anguilla selvatica. Questo settore si trova ad affrontare diverse sfide critiche, tra cui lo sfruttamento eccessivo e il rischio di estinzione, in particolare in Giappone, che rappresenta una parte importante del consumo globale di anguilla. Le difficoltà di allevamento negli allevamenti dovute al complesso ciclo di vita delle anguille, le sfide normative e questioni come il bracconaggio e il commercio al mercato nero aggravano ulteriormente la situazione, evidenziando la necessità di alternative sostenibili.

Arik Kaufman, CEO di Steakholder Foods, ha dichiarato: “Il lancio della nostra anguilla stampata in 3D segna un momento cruciale nel settore dei prodotti ittici, mostrando il vasto potenziale della nostra tecnologia DropJet, la soluzione di Steakholder Foods per la stampa di pesce e frutti di mare. Questa tecnologia è progettata per consentire ai partner di generare prodotti su una potenziale scala industriale di centinaia di tonnellate al mese, non solo a costi inferiori rispetto all’anguilla selvatica, ma anche con la flessibilità di creare vari prodotti stampati utilizzando la stessa linea di produzione. Tale versatilità potrebbe aumentare significativamente la redditività delle aziende alimentari e aprire la strada a uno spostamento verso pratiche più efficienti e sostenibili nel settore. Questo prodotto esemplifica le più ampie possibilità che la nostra tecnologia offre ai nostri partner”.

0 Condivisioni
Tags
Research 2024
Polymer AM Market 2023

899 polymer AM companies individually surveyed and studied. Core polymer AM market generated over $5.5 bill...

Andrea Gambini

Mi piace leggere e scrivere da sempre. Ho iniziato a lavorare in redazione come giornalista sportivo nel 2008, poi la passione per il giornalismo e per il mondo della comunicazione in generale, mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei interessi, arrivando negli anni a collaborare con le più svariate testate giornalistiche online. Mi sono poi avvicinato alla stampa 3D, colpito dalle grandissime potenzialità di questa nuova tecnologia, che giorno dopo giorno mi hanno spinto a informarmi sempre più su quella che considero una vera rivoluzione che si farà presto sentire in tantissimi campi della nostra vita quotidiana.

Articoli Correlati

Back to top button

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per la personalizzazione degli annunci, per informazioni visita la pagina privacy e termini di Google.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Per utilizzare questo sito Web utilizziamo i seguenti cookie tecnicamente necessari
  • PHPSESSID
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Close
Close

ADDITIVATI ADESSO

 

Iscriviti per ricevere le ultime notizie sull'industria della stampa 3D.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy.*

Questa informazione non sarà mai condivisa con terze parti

BENVENUTO A 

BORDO!